Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, rapinatori si scagliano contro il direttore del negozio per tentare la fuga

Arrestati per furto due ventenni, già noti alle forze dell’ordine.

Più informazioni su

Fiumicino – L’azione rassicurante connessa ai numerosi servizi preventivi finalizzati alla repressione dei reati in genere, recentemente potenziati dal Gruppo Carabinieri di Ostia, non ha lasciato senza controllo l’entroterra di Acilia e Fiumicino.
Nella sola giornata di ieri sono stati sottoposti a controllo oltre 40 veicoli, identificate 115 persone ed effettuate varie perquisizioni personali e domiciliari, verificando anche il rispetto delle prescrizioni imposte ai soggetti che beneficiano degli arresti domiciliari.
In Fiumicino sono stati arrestati 2 ventenni romeni, di cui uno già noto alla forze dell’ordine, per rapina all’interno di un negozio di abbigliamento.

In particolare i due, unitamente ad un terzo complice in corso di identificazione, dopo aver rubato vari capi di abbigliamento nascondendoli all’interno di una borsa si sono scagliati contro il direttore e l’addetto alla sicurezza per guadagnare la fuga. Una pattuglia che stava perlustrando la zona prontamente intervenuta, grazie alle indicazioni somatiche fornite dagli aggrediti, dopo poco è riuscita a individuare i soggetti, arrestandoli.

(Il Faro on line)

Più informazioni su