Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, studenti al freddo, la rivolta dei genitori foto

Ancora problemi a Via Varese, le famiglie vanno dai carabinieri

Ardea – Ci risiamo. Quando pensavamo che tutto fosse tornato alla normalità nelle scuole del Comune Rutulo, siamo qui a documentare che i riscaldamenti ancora non funzionano come dovrebbero, anzi, non funzionano affatto, secondo quanto espresso da alcuni genitori che hanno i loro figli presso l’istituto scolastico di Via Varese.

Questa mattina alcuni di loro, dopo aver appreso che i riscaldamenti della scuola su indicata non erano in funzione, hanno deciso di non fare entrare i propri figli. Dopodiché, una delegazione degli stessi genitori, si è recata presso la sede del Comune in Via Garibaldi per manifestare e denunciare quanto sta accadendo nell’Istituto Scolastico.

In rappresentanza dei genitori, che hanno atteso fuori del Comune, si sono presentati al Sindaco Mario Savarese e all’Assessore al bilancio  Giovanni Colucci, i coniugi Marco Boni e Catia Cavallo, i quali hanno tentato di esporre il loro problema.

Il Sindaco – come raccontato dai signori Marco Boni e Catia Cavallo – ha detto loro che la colpa del non funzionamento degli impianti di riscaldamento è di ignoti, i quali di notte staccano i fili della caldaia. “Dopodiché – continua Marco Boni – ho chiesto spiegazioni come mai, da ottobre i riscaldamenti non funzionano? A questo punto è intervenuto l’Assessore al Bilancio Giovanni Colucci, il quale ci ha risposto che le spiegazioni avremmo dovuto dargliele noi e, con molta arroganza ci ha invitato ad uscire dalla sala del Sindaco. E noi, mestamente, ce ne siamo dovuti andare“.

I signori Boni e Cavallo, si sono poi recati al comando dei carabinieri per sporgere denuncia dei fatti che ripetutamente si stanno susseguendo nelle scuole da ottobre di quest’anno e qui, a loro detta, hanno scoperto che c’è già un’indagine della Magistratura, la quale ha dato mandato ad ispettori ASL e del Lavoro, per verificare l’agibilità di tutte le scuole del Comune Rutulo.

Intanto, oggi presso l’aula consiliare Sandro Pertini, si terrà la Commissione Bilancio, convocata dal Presidente Debora Duranti, la quale è tornata al suo posto dopo aver ritirato le sue dimissioni, dietro richiesta ufficiale del Sindaco Mario Savarese.

Come dichiarato al nostro giornale dai coniugi Marco Boni e Catia Cavallo, una delegazione di genitori dei ragazzi della scuola di Via Varese, sarà presente presso l’aula consiliare questo pomeriggio alle 18:00, per manifestare anche qui il loro dissenso nella gestione delle scuole da parte dell’Amministrazione Comunale.

 

(Il Faro on line)