Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, licenziamenti alla Tirreno Power, Cozzolino ‘A loro la mia solidarietà’

Il Sindaco: “Nessuna considerazione dal governo targato Pd al nostro territorio”.

Civitavecchia – “Apprendiamo che nella giornata di oggi sono state operati dalla Tirreno Power – afferma il sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino – sei licenziamenti per la centrale di Civitavecchia. Come amministrazione comunale nel corso dell’ultimo anno ci siamo fatti promotori di un gruppo di lavoro interistituzionale che ha visto la costante partecipazione di alcuni lavoratori e dei rappresentanti politici del territorio, quali Devid Porrello, Gino De Paolis e Marta Grande”.
“Alle ultime due riunioni non ha partecipato l’onorevole Marietta Tidei che era stata incaricata dal gruppo di cercare un contatto con il viceministro al Lavoro e Politiche Sociali, la dott.ssa Teresa Bellanova. Ho quindi utilizzato un altro canale per avere un appuntamento con la Bellanova ma nonostante questa volta sia stato contattato dall’ufficio del viceministro, non ho più avuto disponibilità sull’incontro”.
Questa è la considerazione – continua il Sindaco – che purtroppo viene data dal governo targato Pd al nostro territorio nonostante i suoi rappresentanti, almeno in parte, si siano dimostrati coesi ad un problema che hanno da subito ritenuto serio e meritevole del massimo impegno”.
“Esprimo la mia solidarietà ai lavoratori licenziati e mi auguro che rinnovate politiche energetiche nazionali vadano verso un futuro ambientale ed occupazionale sostenibile e lungimirante”.