Seguici su

Cerca nel sito

Dissesto ad Ardea. Luca Fanco, pronto per un ricorso al TAR

Il Consigliere di Opposizione, accusa la Maggioranza di aver fatto 'fallire' ingiustamente il Comune di Ardea

Ardea –  Come preannunciato in un nostro precedente articolo, si era capito da subito che lo scorso 21 dicembre, la delibera sul dissesto finanziario del Comune di Ardea, voluta dalla Maggioranza, non sarebbe passata “inosservata” dall’Opposizione.

Infatti, il Consigliere di Opposizione Luca Fanco, già molto attivo nell’ultima Assemblea di Consiglio Comunale, nella quale, appunto, venne deliberato il dissesto finanziario del Comune, promette battaglia e intanto insieme ai scriventi Commissari della Commissione Controllo e Garanzia, chiede la convocazione della IV Commissione Finanza Bilancio Patrimonio Tributi, alla quale è stato invitato a partecipare il Presidente della Commissione Bilancio, Debora Duranti e nella quale, all’OdG si discuterà delle modalità con le quali è stato deliberato il dissesto e provvedimenti da adottare in autotutela.

Nello specifico, come si legge dalla sua pagina Facebook, il Consigliere Fanco è deciso a sostenere anche presso il TAR, la sua tesi sull’illegittimità delle procedure che hanno poi portato a deliberare il dissesto ad Ardea nel mese appena trascorso.

Questo è solamente l’antipasto – dichiara Luca Fanco – seguirà il ricorso al TAR a firma di Avvocati Professori Universitari e la Denuncia alla Corte dei Conti a firma di luminari in Bilanci pubblici……..consiglio ai dilettanti allo sbaraglio del Movimento 5 Stelle che ha scelto politicamente di far fallire ingiustamente il Comune di Ardea ed i suoi abitanti, di iniziare a mettere i soldi da parte e cercarsi un buon Avvocato……..“.

 

(Il Faro on line)