Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, Neocliti e Aurigemma ‘Basta scaricabarile sul trasporto scolastico per disabili’

FI: "L'obiettivo primario è quello di continuare a garantire il servizio".

Ardea – “Siamo molto preoccupati per la notizia secondo cui, a quanto pare, il servizio di trasporto scolastico per gli alunni con disabilità, nel comune di Ardea, potrebbe essere sospeso dall’8 gennaio prossimo”. Dichiarano in una nota il capogruppo di Forza Italia della regione Lazio, Antonello Aurigemma e Raffaella Neocliti, ex vice sindaco di Ardea.

“Se dovesse essere cosi, – proseguono Aurigemma e Neocliti – la situazione sarebbe, oltreché allarmante, davvero grave. Abbiamo poi letto la nota stampa con cui l’amministrazione comunale ha spiegato l’intera vicenda, puntando il dito contro la regione Lazio che, secondo il comune, non avrebbe risposto alle sue ripetute richieste del rinnovo dei fondi sul diritto allo studio per il trasporto scolastico dei disabili.

“La vicenda è molto delicata: ai cittadini, onestamente, non interessa assolutamente assistere al solito scaricabarile tra i due enti. L’obiettivo primario è quello di continuare a garantire il servizio: per questo comune e regione si devono assumere le proprie responsabilità, portando avanti un dialogo costruttivo dove ognuno deve fare la propria parte, nell’interesse degli studenti e delle loro famiglie.

Per questo, basta ai soliti dissidi M5s-Pd: il sindaco Savarese – concludono gli esponenti di Fi – e il presidente Zingaretti si sveglino ed evitino gli scontri tipici da campagna elettorale, che non servono a nulla. La cittadinanza ha soltanto bisogno di risposte concrete”.

(Il Faro on line)