Seguici su

Cerca nel sito

Tritovagliatore a Ostia, Masi ‘Forse l’Amministrazione grillina non è in grado di governare questo Municipio’

Picca: “La Raggi decide di accendere l'impianto e la Di Pillo non viene nemmeno informata?”.

Ostia – “La confusione regna sovrana in X Municipio, soprattutto sul problema dei rifiuti e sulla vicenda del tritovagliatore. Bugie, sotterfugi, false smentite e adesso addirittura sembra che il tritovagliatore possa servire per la città e non sia utilizzato solamente per le emergenze relative al Municipio” – Lo dichiara il Coordinatore e Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Municipale Mariacristina Masi.

“Non si capisce nulla. Abbiamo protocollato un’interrogazione un mese fa e adesso vogliamo subito una risposta, in più abbiamo chiesto una Commissione per discutere il problema, che ancora non è stata convocata.

C’è un’urgenza che riguarda un tema importante e c’è anche un problema evidente di trasparenza. Attendiamo un riscontro immediato, cosa aspettano a fornire all’opposizione e ai cittadini elementi precisi sull’argomento? Forse l’Amministrazione Grillina del decimo non è in grado di governare adeguatamente questo Municipio” – conclude Masi.

Picca: “La Raggi accende il tritovagliatore e Di Pillo fa scena muta”

 

“E’ trascorso poco più di un mese ma l’amministrazione Di Pillo, in perfetta continuità con la Giunta Raggi, evidenzia i primi segni di inadeguatezza nella gestione del Municipio X.

Quanto sta accadendo sul fronte dei rifiuti, dove Ostia e l’entroterra sono in grande sofferenza tra sacchi di immondizia e l’insufficiente pulizia delle strade, rappresenta la cartina tornasole di un territorio che anziché essere rilanciato sembra lasciato nell’abbandono” – dichiarano in una nota Monica Picca capogruppo di Fratelli d’Italia nel X Municipio e i consiglieri di Fdi Pierfrancesco Marchesi e Pietro Malara.

Il caso del tritovagliatore, la cui attivazione da parte del Campidoglio sembra essere passata sotto il naso della presidente, conferma l’incapacità dei 5 Stelle e le tante bugie raccontate ai cittadini in campagna elettorale.

Come Fratelli d’Italia non abbocchiamo alle sirene grilline, e sulla vicenda dell’impianto ad Ostia Antica faremo un’opposizione intransigente, perché non ci stiamo a farci prendere in giro e così tanti residenti che ci chiedono da giorni spiegazione sull’accensione del tritovagliatore. Proprio per questo, abbiamo presentato un’interrogazione al Municipio X, già protocollata, vogliamo chiarezza dalla Giunta Di Pillo”.
“Sul tritovagliatore attivato dai grillini ad Ostia Antica – prosegue Monica Picca – vorremmo capire come stanno davvero le cose. Nonostante le smentite di diversi esponenti dei 5 Stelle – dal sindaco di Roma al neo presidente del Municipio X – l’impianto mobile non solo è stato trasferito sul Litorale ma è stato anche utilizzato.

In particolare, stando a quanto riportato oggi dalla stampa, sembrerebbe che l’attivazione del tritovagliatore da parte del Campidoglio non sia stata condivisa con il Municipio X, tanto da creare imbarazzo e scompiglio – come scrivono i giornali – tra le fila della giunta municipale con il presidente e l’assessore all’Ambiente che si sono precipitati in via dei Romagnoli perché all’oscuro della decisione.

Insomma, la mano destra non sa quello che fa la mano sinistra, la Raggi decide di accendere l’impianto e la Di Pillo non viene nemmeno informata? Peraltro, non vorremmo che questo modus operandi, e quindi tale accensione repentina e senza avviso, sia un escamotage – con la scusa dell’emergenza – per far sì che Ostia raccolga gran parte dei rifiuti di Roma.

In campagna elettorale la Di Pillo ha fatto più volte scena muta sui grandi temi del territorio, ora che governa il Municipio X non accampi scuse, e proprio sui rifiuti dica se sapeva o meno dell’attivazione del tritovagliatore” – conclude Picca.