Seguici su

Cerca nel sito

Nettuno, potabilità dell’acqua, il Sindaco ordina la chiusura di due fontanelle

I controlli eseguiti da Arpa Lazio hanno rilevato valori anomali che non permettono il consumo umano.

Nettuno – Nella giornata di venerdì, a seguito di rilevazioni svolte da Arpa Lazio e notificate all’Usl Roma H, l’azienda sanitaria ha comunicato al comune la necessità di chiudere due fontanelle di acqua pubblica.

La nota dichiara infatti che sono stati riscontrati valori nelle analisi con esiti che “non risultano conformi ai sensi del D.Lvo 31/2001 e s.m.i per acque destinate al consumo umano”. Con l’ordinanza del 5 gennaio, il sindaco Casto ha dunque disposto l’immediata chiusura delle fontanelle pubbliche collocate in piazza Colonna e via G. Matteotti.

Nel documento viene ordinato al gestore idrico Acqualatina “di attivarsi per disporre tutti i necessari provvedimenti, previsti dal D.L.vo n° 31/001, adottando i necessari interventi gestionali finalizzati al rientro normativo del parametro microbiologico Enterococchi presso le fontanine pubbliche”.

(Il Faro on line)