Seguici su

Cerca nel sito

“Tokyo-Roma,an encounter of judo and friendship”,Frongia, ‘Occasione per rinsaldare il Patto di Amicizia nel segno dello sport’

Metodi, evoluzioni e lezioni di judo. Italia e Giappone insieme verso le Olimpiadi del 2020

“Tokyo-Roma,an encounter of judo and friendship”,Frongia, ‘Occasione per rinsaldare il Patto di Amicizia nel segno dello sport’

Ostia  – Sabato 20 e domenica 21 gennaio si svolgerà a Roma, presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone di Ostia, un seminario teorico-pratico di judo dal titolo “Tokyo-Roma: an encounter of judo and friendship”, organizzato da Roma Capitale e il Governatorato di Tokyo, in collaborazione con le rispettive Federazioni di Arti Marziali, per l’Italia è la Fijlkam.

La delegazione giapponese inviata dal Governatorato di Tokyo sarà composta da alcuni maestri di judo, tra cui il Vice Presidente della Federazione di Judo di Tokyo e campioni internazionali, anche alle ultime olimpiadi di Rio 2016.

Il seminario, nel corso della prima giornata, verterà sui metodi di insegnamento per i giovani judoka in Giappone e sull’evoluzione del judo agonistico in Italia; mentre la seconda giornata sarà incentrata su una lezione/allenamento per le classi maschili e femminili di esordienti e cadetti delle società romane.

L’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Daniele Frongia parteciperà al seminario in veste sia di rappresentante dell’Amministrazione Capitolina sia di judoka. “Partecipare a questo incontro per me è motivo particolare di orgoglio ed emozione. Ancora una volta Roma al centro di un’iniziativa di respiro internazionale. Abbiamo accolto con piacere la proposta arrivata direttamente dal Governatorato di Tokyo di incontrarci per rinsaldare il Patto di Amicizia delle due città nel segno dello sport, in un connubio di commistioni culturali e sportive ricco di significati profondi. Lo sport riesce ad unire anche culture così diverse come lo sono le nostre, le distanze si annullano nel segno della passione sportiva e del divertimento, peculiarità che da sempre caratterizzano la cultura sportiva e che vogliamo, come Roma Capitale, implementare sempre di più. Uno dei principi del judo esplicita chiaramente il senso di questo incontro: noi e gli altri, insieme, per crescere e progredire in amicizia e mutua prosperità”.

(Il Faro on line)