Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, l’opposizione rimprovera il Sindaco e la sua Giunta di una irresponsabile gestione del Servizio Aec

'La miopia nella gestione amministrativa della maggioranza, sta impedendo da tempo a molti ragazzi di usufruire del proprio diritto allo studio'

Ardea – I consiglieri di opposizione, Fabrizio Acquarelli, Alfredo Cugini, Luca Fanco, Massimiliano Giordani,  Riccardo Iotti, Edelvais Ludovici, Franco Marcucci, intervengono in merito all’attuale situazione politica e alla gestione amministrativa della maggioranza e pubblicano il seguente Comunicato Stampa.

Vantare meriti nel ristorare un credito, ed in questo caso parliamo di bambini sofferenti che a causa di una miope gestione dell’Amministrazione non hanno potuto esercitare per un lungo periodo un diritto sancito dalla legge, è pura vanagloria. Rinunciare, poi, a parte della indennità è semplice conseguenza alla più volte magnificata probità e proclami di cambiamento, poiché un buon Amministratore dovrebbe predicare bene e…. razzolare bene. Più decente, invece, sarebbe la restituzione del “rimborso ” di qualcuno e la rinuncia al gettone di presenza di tutti i Consiglieri, visto che quelli di Opposizione vi hanno rinunciato da tempo. Resta il danno provocato ai bambini, alle famiglie ed alla Cittadinanza tutta per la irresponsabile gestione della questione, da tempo conosciuta a tutti e verso la quale l’attuale Amministrazione ha dimostrato la sua pochezza a governare. Si resta in attesa comunque dell’effettivo ripristino del servizio e solo dopo si potrà archiviare una delle più brutte pagine della storia di Ardea“.

 

(Il Faro on line)