Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Oro, workshop educativo con i giovani atleti e le loro famiglie foto

Crescita, responsabilità e formazione attraverso la pratica dell’atletica leggera. In sala, la psicologa Silvia Rizzi e il presidente del settore atletica Iorio

Fiamme Oro, workshop educativo con i giovani atleti e le loro famiglie

Il Faro on line – Ha ottenuto grande interesse e un buon riscontro di pubblico il workshop di martedì 23 gennaio organizzato dalla sezione di atletica leggera delle Fiamme Oro dal titolo: “I figli devono essere felici non rendere felici”, serata in cui la dott.ssa Silvia Rizzi, Psicologa Ufficiale Fiamme Oro Atletica, ha incontrato i genitori degli atleti del settore giovanile della squadra cremisi.

Dopo gli interventi del Comandante del 2° Reparto Mobile di Padova della Polizia di Stato Giuseppe Maria Iorio – presidente delle Fiamme Oro Atletica – e del direttore tecnico Sergio Baldo, la platea della Sala Conferenze della caserma è stata monopolizzata dalla dott.ssa Rizzi, che ha alternato la proiezione di video e slides a momenti interattivi e di confronto con il pubblico.

L’ora del workshop è davvero volata. Molti gli spunti forniti ai genitori, che investono tempo, energie e denaro per permettere ai figli di praticare sport. E sicuramente non a vuoto! Gli atleti si allenano a livello fisico, tecnico e tattico ma soprattutto imparano ad essere costanti e continuativi negli allenamenti anche nei giorni difficili in cui sarebbe più comodo rimanere sul divano o davanti al pc il che significa imparare a non mollare di fronte alle prove da superare che la vita riserverà loro.

Imparano poi a prendersi cura della propria salute, sviluppando lo spirito di squadra e la capacità di lavorare in team. Ecco perché praticare sport in età giovanile significa investire sulla crescita etica di una persona, crescita che è il principio ispiratore del progetto delle Fiamme Oro Atletica, #UNCUORECREMISI – La crescita etica oltre a quella sportiva. #UNCUORECREMISI infatti significa anche offrire una rete che unisca atleti, tecnici, dirigenti e genitori, perseguendo la strada della Parent’s school (la “scuola dei genitori”) attraverso questi ed altri incontri che si ripetono a cadenza regolare nel corso dell’anno. Vi terremo aggiornati!

Nota : Nelle foto la Dott.ssa Silvia Rizzi, il comandante del 2° Reparto Mobile e presidente vicario delle Fiamme Oro Atletica Dr. Giuseppe Maria Iorio, il direttore tecnico Fiamme Oro Sergio Baldo. Alcune foto della sala con i partecipanti all’evento, la squadra di tecnici delle Fiamme Oro e dei funzionari del 2° Reparto Mobile della Polizia di Stato.