Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Morto suicida un militare in servizio a Roma, si è sparato nel bagno della stazione Barberini

Il Militare dell'Esercito impegnato nell'operazione Strade Sicure a Roma.

Più informazioni su

Roma- Un Militare dell’Esercito impegnato a Roma nell’operazione “Strade Sicure” si è suicidato con un colpo di pistola nel bagno della stazione metro Barberini.

Il caporale maggiore del Reggimento Bersaglieri di Cosenza, stando alle prime informazioni giunte, era in servizio dalle ore 7.00 insieme ad altri due colleghi. Quando è stato rinvenuto, l’uomo aveva ancora la pistola con cui si è ucciso in mano.

Il 29enne sarebbe stato inquadrato da una delle telecamere di servizio poste in stazione. Ancora da chiarire le motivazioni che hanno portato al gesto estremo. L’uomo era sposato e aveva un figlio.

Sul posto il nucleo investigativo dei Carabinieri indagano sulla vicenda. La stazione è rimasta chiusa fino alle 16.30 per i rilievi.

(Fonte ANSA)

Più informazioni su