Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Animali

A cosa servono le macchie del panda?

Tanti utilizzi per la pelliccia bicolore dei panda!

Più informazioni su

I panda sono senza dubbio tra gli animali più dolci, teneri e carini; ma vi siete mai chiesti l’utilizzo della loro pelliccia bicolore?

Questo mistero è stato risolto dai ricercatori delle università della California a Davis e Long Beach. Sembra che la pelliccia a macchie abbia una doppia funzione in natura. La prima è quella di mimetizzarsi nell’ambiente circostante, specialmente durante l’inverno poiché, nutrendosi quasi esclusivamente di bambù, non può permettersi di andare in letargo nei mesi più freddi, così deve a restare attivo tutto l’anno.

Infatti, le macchie bianche su viso, collo, pancia e dorso servono all’animale per mimetizzarsi nella neve, mentre quelle nere su braccia e gambe lo aiutano a nascondersi all’ombra della foresta.

La seconda funzione è quella di comunicare con gli altri animali: le orecchie scure spaventano i predatori e incutono loro timore, mentre le macchie nere attorno agli occhi servono a riconoscersi tra esemplari della stessa specie. Sono usati quindi come segnali di comunicazione.

Per rispondere a questa apparentemente semplice domanda sul perché il panda è bicolore, ci sono volute centinaia di ore di lavoro e sono state esaminate migliaia di immagini. Ma possiamo dire che ne è valsa la pena, si farebbe di tutto per questo fantastico animale!

(Il Faro on line)

Più informazioni su