Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Gialle, a Padova il Trofeo Luxardo e ad Algeri il fioretto femminile

Impegnativo week end per gli schermidori gialloverdi. Due importanti tappe della Coppa del Mondo. A Padova, la sciabola maschile

Il Faro on line – La Kioene Arena è pronta ad accogliere da oggi a domenica il 61° Trofeo “Luxardo”, la tappa italiana del circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile.

Oltre 200 gli sciabolatori provenienti dai Paesi di tutti e cinque i Continenti che arrivano a Padova per affrontare la “grande classica” del circuito internazionale.

Tra questi ci sono anche i nostri quattro sciabolatori chiamati a rappresentare il tricolore nella gara casalinga. Enrico Berrè, esentato dalla fase preliminare perché ammesso di diritto al main draw, mentre per Luigi Samele, Alberto Pellegrini e Francesco D’Armiento la gara ha preso il via alle ore 12.00 con la fase a gironi a cui seguiranno gli assalti del tabellone preliminare.

La giornata clou della gara individuale sarà quella di sabato.

Domenica spazio invece alla competizione a squadre, composta da Enrico Berrè e Luigi Samele. A completare il quartetto Luca Curatoli e Aldo Montano.

Sempre in campo internazionale, Algeri ospiterà la quinta prova stagionale del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile. La capitale algerina sarà quindi polo gravitazionale del fioretto mondiale nel fine settimana.

A rappresentare l’Italia infatti ci sono Camilla Mancini reduce dal podio di Katowice, Olga Rachele Calissi e Beatrice Monaco.

Domenica sarà in programma poi la gara a squadre che vedrà in pedana Camilla Mancini, Alice Volpi, Francesca Palumbo e Valentina De Costanzo.

Foto : Federscherma.it