Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Rilancio del litorale di Ostia, Papagni ‘In arrivo proposta da Confimprese’

Il presidente di Federbalneari torna a parlare di modello turistico balneare e apertura dei varchi.

Ostia- “L’Amministrazione a breve sarà al corrente della proposta, da parte di Confimprese Ostia Litorale, di rilancio di immagine del nostro Litorale, che comprende una rinnovata proposta di iniziative culturali, sportive, di intrattenimento, coinvolgendo Ostia in un circuito di sistema con gli impianti balneari, ma anche della ristorazione con un posizionamento alto dell’enogastronomia che valorizzerà l’identità di questi luoghi”.

Lo annuncia il presidente di Federbalneari Renato Papagni a seguito del Consiglio straordinario tenutosi ieri nel Municipio X, nel quale si sono affrontati numerosi temi inerenti alla gestione degli impianti balneari.

“Gli ingressi delle spiagge sono aperti anche di inverno. Non è una novità, e per provarlo Federbalenari /Confimprese Litorale ha inviato alla stampa documentazione fotografica contenente più di 30 casi di impianti balneare che lasciano libero l’ingresso per la libera fruizione dell’arenile anche d’inverno”.

‘Nostro focus rilancio economico del litorale’

Il presidente ricorda che ”Il focus dovrebbe vertere sul modello turistico balneare da impostare per il rilancio economico del Litorale, l’apertura del varco si sposa con un nuovo concetto di fruizione del mare, che va concordato con il comparto balneare in una progettualità congiunta con la città e le altre forze produttive del Litorale. Ritengo sia riduttivo esprimersi ancora sui varchi senza progetti a lungo termine”.

(Il Faro On line)