Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, mareggiata e vento forte: crolla il parapetto del lungomare

Su lungomare Lutazio Catulo pilastrini e passamano abbattuti dai rottami delle cabine squarciate dal maltempo

Ostia – Sono stati abbattuti come soldatini di plastica i pilastrini di lungomare Lutazio Catulo, pericolanti da tempo e contrassegnati dalla recinzione di plastica arancione. Da mesi la situazione era a rischio, nessuno ci ha messo mano ed è bastata la combinazione tra vento forte e cabine divelte dalla spiaggia perché venissero abbattuti.

Ostia

Il mare molto mosso e le raffiche di vento con punte di 80 km/h di velocità stanno caratterizzando il maltempo lungo le coste romane. Sono condizioni micidiali in particolar modo nelle zone sottoposte ad erosione, come nel caso di Ostia levante, a sud del Canale dei Pescatori. E’ qui, su lungomare Lutazio Catulo presso lo stabilimento balneare “La vecchia pineta”, che il maltempo ha squarciato diverse cabine i rottami delle quali hanno abbattuto i pilastrini e i passamano che separano il marciapiedi dalla spiaggia. Come documenta il video di Alberto Sugaroni, i pesanti colonnotti di travertino si sono stesi come soldatini di plastica, a riprova di quello che gli uffici tecnici del Comune di Roma e del X Municipio ben sanno dagli inizi del mese di settembre scorso.

E’ nella notte di domenica 3 settembre, infatti, che una mamma con la figlia sono precipitate da un’altezza di circa tre metri in Belvedere Carosio, riportando lesioni gravi, a causa del cedimento del passamano di metallo corroso dalla salsedine. Da allora i tecnici dell’amministrazione si sono limitati ad apporre la rete di plastica arancione come segnalazione per i pedoni a non poggiarsi in largo dei Canotti, a belvedere Carosio, sulla Rotonda Colombo e, appunto, in lungomare Lutazio Catulo. E, al momento, non risultano gare d’appalto indette per provvedere alla loro messa in sicurezza.

L’auspicio è che dopo l’episodio di oggi ed in tempo per la bella stagione si metta finalmente mano al restauro della panoramica.