Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, stipendi Operatori Ecologici. Il Sindaco non trova la soluzione, l’Avv. Falco mette tutti d’accordo

Avv. Falco, 'il mio intervento era finalizzato a mediare per soddisfare le esigenze dei lavoratori, dell'azienda e per garantire continuità al servizio pubblico'

Ardea – Dall’incontro di oggi con il Sindaco, i lavoratori de “L’Igiene Urbana“, non si aspettavano di uscire delusi per non aver ottenuto quanto gli era stato garantito dallo stesso.

Gli operatori ecologici, visto il risultato negativo prodotto dall’incontro con il Sindaco, hanno incaricato l’Avv. Francesco Falco di rappresentarli con l’Azienda de “L’Igiene Urbana”, al fine di fargli ottenere quanto a loro dovuto e non ancora percepito, in termini economici e come da contratto di lavoro.

L’Avv. Falco, intervenuto tempestivamente nella vicenda, a seguito di due ore di trattativa, che è bene sottolineare si è svolta pacificamente, è riuscito a mediare tra le parti, favorendole entrambi, per cui gli esiti della suddetta trattativa hanno prodotto come risultato, il pagamento immediato di una prima parte delle somme dovute ai lavoratori e, la garanzia che quest’ultimi continueranno a garantire il servizio della raccolta dei rifiuti.

Resta inteso che, – dichiara l’Avv. Falco – le rimanenti somme che i dipendenti devono ancora percepire, saranno oggetto di ulteriore trattativa di cui mi faccio carico di seguire“.

Gli operai, momentaneamente, si ritengono soddisfatti del risultato ottenuto e per questo si sono sentiti di ringraziare l’Avv. Francesco Falco che si è prodigato da subito, appena interpellato, a difesa dei loro diritti, sottolineando, contestualmente, l’assenza da parte del Sindaco che, al contrario, ha dimostrato disinteresse verso le loro problematiche. “Problematiche che, – a detta dei lavoratori –   un Sindaco dovrebbe affrontare e risolvere, anche attraverso azioni di mediazione“.

 

(Il Faro on line)