Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Oro, via agli Assoluti di atletica, Tumi e Artuso in gara

In corso di svolgimento la competizione. In pedana Furlani e Chesani nel salto.

Il Faro on line – La gara dei 60 metri con ostacoli vivrà del dualismo, tutto in casa Fiamme Oro, tra il rigenerato Paolo Dal Molin e l’arrembante Hassane Fofana, entrambi in possesso dello standard di partecipazione per i Mondiali indoor di Birmingham (1-4 marzo).

Le batterie sono previste sabato 17 febbraio a partire dalle ore 11.50, con finale alle ore 18.25. Terzi incomodi saranno Lorenzo Perini e Ivan Mach di Palmestein. Prima di loro nei 60 ostacoli toccherà alla juniores Desola Oki: batterie (ore 11.30). La giovane ostacolista è iscritta anche sui 60 metri (batterie domenica 18 febbraio ore 11.00), gara che al maschile avrà tra i favoriti Michael Tumi, opposto all’emergente Nicholas Artuso. Finali dei 60 metri programmate dalle ore 18.10.

Alle ore 14.15 di sabato il primo campionato italiano indoor in maglia cremisi di Daniele Corsa comincerà con le batterie dei 400 metri maschili, seguite a ruota da quelle femminili con Ayomide Folorunso (batterie ore 14.45), a caccia dello standard di qualificazione per i Mondiali indoor di Birmingham. Le finali dei 400 metri si disputeranno domenica 18 febbraio a partire dalle ore 15.00. In chiusura, domenica 18 febbraio alle ore 16.30 Sebastiano Bianchetti e Andrea Caiaffa lanceranno per una medaglia importante il loro peso. Saranno opposti a Leonardo Fabbri.

Foto : Fidal/Colombo