Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sperlonga, l’assessore Maric lascia la giunta, scatta la polemica della minoranza

La minoranza: "Questa scelta evidenzia i forti contrasti che stanno spaccando la maggioranza dall'interno."

Più informazioni su

Sperlonga – “Il sindaco Cusani lascia “Forza Italia” e l’assessore Maric lascia la Giunta Cusani. Il tempismo- affermano, in una nota, i membri di “Sperlonga cambia” non è certamente casuale e rende evidenti le spaccature interne alla maggioranza che sostiene il primo cittadino.

Maric si dimette da assessore, però non lascia la maggioranza e afferma di voler continuare a sostenere l’azione della Giunta che ha appena abbandonato.

La verità è che il consigliere Maric è responsabile al pari dell’intera maggioranza dei problemi del nostro paese e la sua decisione, frutto di meri calcoli politici, è solo un inutile quanto ridicolo tentativo di ricostruirsi una credibilità e una verginità politica.

La sua scelta dimostra uno scarso coraggio nell’assumersi le proprie responsabilità ed evidenzia- prosegue la nota- i forti contrasti che stanno spaccando la maggioranza, sia all’interno della Giunta che nei rapporti con i vari delegati del sindaco, alcuni ormai spariti da tempo.

L’unica cosa certa è che questa amministrazione ha ormai perso ogni credibilità politica. La scelta del consigliere più votato della lista Cusani di dimettersi dalla giunta non potrà non avere conseguenze politiche di cui tener conto.

I problemi del nostro paese rimangono senza risposta e nella maggioranza si avvicina sempre più rapidamente il momento del rompete le righe. Dal nostro punto di vista-conclude la nota-, il sindaco Cusani ha una sola possibilità:  presentarsi in Consiglio comunale per annunciare le sue dimissioni e chiudere definitivamente questo sterile teatrino.”

(Il Faro on line)

Più informazioni su