Seguici su

Cerca nel sito

Menorello, ‘Incentivi a chi punta sui giovani’

Il candidato Epi, Domenico Menorello, opta per premiare le aziende che in un periodo di crisi decidono di investire con nuove assunzioni

Più informazioni su

Domenico Menorello, di Energie per l’Italia, candidato alla Camera per il centrodestra nel collegio Roma 9 (Ostia-Fiumicino), in un’intervista rilasciata sul numero di febbraio del mensile Periodico italiano magazine, ha parlato così della situazione lavorativa italiana.

“Indubbiamente, la legge Fornero ha fatto da ‘tappo’ generazionale, ma ciò è vero solo in parte: è un errore pensare che le difficoltà occupazionali dei giovani siano semplicemente legate al prolungamento della vita lavorativa dei più anziani”.

Il candidato Epi ha poi aggiunto: “Non sempre è vero che un posto di lavoro lasciato libero per un pensionamento sia successivamente occupato da una nuova assunzione. Le imprese continuano ad aver sempre meno bisogno di dipendenti e, soprattutto, continuano a essere spaventate sia da un costo del lavoro spropositato rispetto alla media europea, sia da una gabbia normativa troppo rigida”.

Secondo Menorello, occorre abbassare drasticamente il peso degli oneri contributivi, riducendoli non in modo fisso, ma dando progressivi vantaggi a chi assume di più. Infine il candidato conclude: “Bisogna incentivare e favorire la creatività imprenditoriale dei giovani, affinché rischino direttamente costruendo proprie aziende o studi professionali”.

Più informazioni su