Seguici su

Cerca nel sito

Torna Fiumicino Inverno: un viaggio tra letteratura, scienza e teatro

L'assessora Galluzzo annuncia i prossimi appuntamenti in occasione della rassegna culturale Fiumicino Inverno.

Fiumicino – L’assessora alla Cultura Arcangela Galluzzo annuncia i prossimi appuntamenti culturali in occasione della rassegna Fiumicino Inverno, curata dal suo assessorato.

Tanti appuntamenti sul territorio

“Si comincerà venerdì 23 febbraio alle 21.00 – dichiara Galluzzo – al castello di san Giorgio a Maccarese, dove in collaborazione con la Maccarese spa e L’Insieme Harmonico, Perchivò presenterà ‘Il teatro/canzone di Giorgio Gaber‘ con testi di Gaber e Dario Fo, a ingresso libero.

“Ben tre, invece, gli appuntamenti di sabato 24 febbraio. Alle 17.00 a villa Guglielmi presentazione del libro ‘A me piace il sud‘ di Alessandro Cannavale e Andrea Leccese: riflessioni, interviste e proposte sulla questione meridionale, alla presenza tra gli altri, oltre che mia, del vicesindaco Anna Maria Anselmi, di Dario Vassallo, presidente della Fondazione Angelo Vassallo sindaco pescatore, della scrittrice Elisabetta Destasio e di Gianpiero Cioffredi, presidente dell’Osservatorio per la legalità e la sicurezza della regione Lazio.

“Alle 18.00, – prosegue l’Assessora – a cura della biblioteca Gino Pallotta, presso la Casa della cultura di Fregene, Sergio Pucciarelli presenterà il libro ‘La dodicesima stringa. Tesla, il dna e il viaggiatore del tempo’, Aletti editore. Alle 20.00, presso la Casa della partecipazione di Maccarese in via del Buttero, il Gruppo astrofili di Palidoro organizzerà una serata a ingresso libero dedicata a Galileo Galilei, padre della scienza moderna: prevista una conferenza sulla vita di Galileo, osservazioni della luna con una replica del telescopio storico e osservazione della luna e di altre meraviglie con telescopi moderni.

Martedì 27 febbraio alle 15.00 – conclude Galluzzo – a Villa Guglielmi è prevista infine la presentazione del libro ‘Terre, signori e contadini del Patrimonium di Montecassino nel Duecento’ di Mariaelena Prinzi, alla presenza dell’autrice”.

(Il Faro on line)