Seguici su

Cerca nel sito

Sanità ad Ostia, Parisi e Menorello (Epi) ‘pazzesco penalizzare l’ospedale Grassi’

Gli esponenti di centro-destra denunciano la carenza di personale e le liste d'attesa infinite all'ospedale Grassi.

Ostia – Questa mattina, il candidato del centrodestra nel collegio uninominale Roma 9 (Ostia-Fiumicino), Domenico Menorello, si è recato in visita con Stefano Parisi, candidato governatore del centrodestra alla regione Lazio, presso l’ospedale Giovan Battista Grassi di Ostia.

“Dovrebbe trattarsi – dichiara Menorello – di un plesso ospedaliero a servizio del litorale e dell’intero X Municipio, che come abitanti sarebbe la 13esima città italiana. Invece, come ci hanno spiegato tutti gli operatori incontrati, è ridotto a pronto soccorso.

C’è una gravissima carenza di personale e le liste d’attesa sono infinite: un anno per un’endoscopia, nove mesi per una mammografia. Non basta: il laboratorio di analisi – conclude il Candidato di Energie per l’Italia – è un’importante eccellenza, che tuttavia Zingaretti vuole ‘smontare’. Votiamo Stefano Parisi per cambiare”.

(Il Faro on line)