Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, dopo la neve le buche sulle strade, il Sindaco annuncia 10km di ripavimentazione

I lavori serviranno a migliorare la circolazione coprendo le buche che pioggia e maltempo hanno riaperto.

Ladispoli – Il sindaco Alessandro Grando ha risposto alle proteste della cittadinanza dopo che pioggia e neve hanno riaperto voragini e buche, molte delle quali più volte rattoppate in modo frettoloso ed inadeguato.

Migliore sicurezza e circolazione

“A seguito dell’ultima forte ondata di maltempo – afferma il Primo Cittadino – il manto stradale della nostra città ha mostrato tutti i risultati di anni di incuria e di abbandono. Numerosi crateri sono comparsi in molte vie di Ladispoli, creando disagi alla circolazione e ponendo a repentaglio l’incolumità di pedoni, automobilisti e di tutti coloro che viaggiano su due ruote.

“Una realtà di fatto è sotto gli occhi di tutti non sono più rimandabili interventi importanti per migliorare la viabilità ed evitare che i cittadini siano costretti a percorrere non strade ma campi di battaglia.

“In questi giorni di maltempo, – conclude Grando – insieme all’assessore ai lavori pubblici, Veronica De Santis, abbiamo effettuato dei sopralluoghi in tutti i quartieri e individuato le strade che più necessitano di manutenzione. Successivamente ho chiesto all’Ufficio lavori pubblici di quantificare i lavori necessari per intervenire su una superficie di circa 10 km di strade a Ladispoli”.

Nelle prossime settimane l’amministrazione comunicherà l’elenco delle vie interessate dai lavori di ripavimentazione.

(Il Faro on line)