Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, il Sindaco incontra il giovane campione di ginnastica Andrea Russo

Mario Savarese, il ragazzo di Ardea è il nostro 'Signore degli anelli'

Ardea – Il sindaco di Ardea Mario Savarese ha incontrato in Comune l’ardeatino Andrea Russo, giovane atleta della nazionale italiana di ginnastica.

È il nostro ‘Frodo Baggins’ del ‘Signore degli anelli‘, – dichiara il Sindaco Mario Savarese – e un poco pure gli somiglia, ma a differenza di lui non vive nel borgo di Arda ma ad Ardea. Il suo luogo più congeniale è la palestra. E’ un po’ il nostro ‘Signore degli anelli’ come viene chiamato il grande campione Juri Chechi. E’ un esempio delle eccellenze sportive del territorio.  Andrea Russo ha 20 anni ed è un giovane ginnasta che come il grande Juri predilige gli anelli. Due volte medaglia d’oro nelle giovanili è ora ufficialmente in squadra con i più grandi d’Italia e lo scorso anno è stato convocato in Slovenia al Koper World Challenge Cup dove si è cimentato su anelli, cavallo, sbarra e parallele. Ho avuto il grande piacere di conoscere lui e la mamma, Sabrina, che è anche un po’ il suo coach. Abbiamo naturalmente parlato tanto di sport ma anche di quanto poco Ardea offra a questi nostri ragazzi che spesso eccellono nella ginnastica, nel judo, nel karate, nel nuoto. Ci piacerebbe fare molto di più per questi giovani, nostro orgoglio e grande esempio di integrità morale. Come gli altri piccoli atleti del territorio anche Andrea divide a fatica il tempo della sua giornata tra la palestra e gli studi universitari. Sarò un uomo veramente felice quando un giorno potrò regalare ad Ardea e ai ragazzi come lui un palazzetto dello sport. Solo un sogno? Chissà“.

(Il Faro on line)