Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino2018, l’ultima indiscrezione, De Vecchis possibile candidato sindaco

Dai corridoi dei partiti di centrodestra esce il nome di De Vecchis per la corsa a sindaco di Fiumicino

Fiumicino – Non si può definire tecnicamente una “notizia”, ma certo è un’indiscrezione con un alto parametro di fondatezza. Riguarda le Amministrative 2018 per Fiumicino, e trapela dai corridoi romani dei partiti, in particolare da quelli del centrodestra, dove in questo periodo le vicende nazionali e quelle territoriali si sfiorano, a volte si incrociano.

Grandi manovre

Sono tanti i comuni al voto; solo sul litorale del Lazio registriamo Pomezia, Santa Marinella, Anzio, Formia e, ovviamente, Fiumicino.. Ipotesi, incontri, riunioni che si susseguono, e nomi, che si rincorrono. Tra questi spicca – è notizia da ultim’ora – quello del neo senatore della Lega William De Vecchis, come possibile candidato sindaco.

comune di fiumicinoRiscontri ufficiali non ce ne sono, e neanche le telefonate di rito che ogni giornalista fa ai referenti regionali e nazionali dei partiti, hanno sortito – per adesso – l’effetto di scoprire il velo. Eppure proprio i “no comment”, i cellulari lasciati squillare invano e la mancata smentita in tempo reale sono il maggior indicatore che la notizia non solo è verosimile, ma vera.

Il quadro da comporre

D’altronde il quadro locale, rispetto ai partiti di centrodestra, è tutt’altro che definito, con Forza Italia da un lato, Lega dall’altro, Fratelli d’Italia nel mezzo. Di sicuro il neo Senatore è “attenzionato” anche in funzione delle Amministrative di Fiumicino.

Nei prossimi giorni si saprà con maggiore certezza se il nome di De Vecchis potrebbe essere quello sui cui i partiti potrebbero convergere. Sempre che lui stesso, neo Senatore, abbia voglia e trovi il coraggio, appena eletto, di rimettersi in gioco per la sua città a discapito del posto sicuro a Palazzo Madama…