Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Judo, Basile e Gwend conquistano il bronzo nel Grand Slam di Ekaterinburg foto

Per l'olimpionico azzurro primo podio dopo il cambio di categoria, la judoka delle Fiamme Gialle prosegue la via positiva del podio

Il Faro on line – Gli azzurri del judo festeggiano due medaglie di bronzo al Grand Slam 2018 di Ekaterinburg conquistate da Fabio Basile e Edwige Gwend.

Due risultati di rilievo, che certificano la qualità e le potenzialità dei due judoka italiani in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020.

Con il codice promozione goldbet è possibile provare una nuova esperienza anche per gli appassionati italiani di questa disciplina.

Il risultato di Fabio Basile – già oro olimpico a Rio de Janeiro nei 66 kg – sfiora l’impresa, considerando il cambio di categoria che effettuato dall’olimpionico negli ultimi mesi, salendo nel raggruppamento dei 73 chilogrammi.

La gara di Fabio Basile è iniziata con un successo per ippon contro il rumeno Cercea, ed è continuata con un’altra vittoria contro il brasiliano Contini prima della finale di pool vinta con il russo Kurzhev. Nella semifinale, la sconfitta contro l’armeno  Karapetian ha dirottato l’azzurro verso la finale per il terzo posto dove Basile si è imposto grazie a un waz-ari contro il kazako Smagulov.

L’altra medaglia di giornata arriva da Edwige Gwend, nella categoria dei 63 kg. L’atleta parmense batte la russa Poliakova prima di perdere la finale di pool: ai ripescaggi l’italiana essa contro la Badurova e si impone nella finale per il terzo posto vincendo contro la polacca Ozdoba-Blach.

Foto : Fijlkam