Seguici su

Cerca nel sito

Cambio di percorso, le buche fermano il bus 011 e i cittadini restano a piedi

Gaetano Di Staso: "Assoluta l'impraticabilità di Via Secondiano Campanari a Saline, divenuta ormai un cratere".

Ostia – “Ennesimo, gravissimo problema per gli automobilisti ed in particolare modo per gli utenti del bus 011 a Saline” – dichiara il Presidente dell’Associazione “Salviamo Ostia Antica” Gaetano Di Staso.

“A seguito della ormai assoluta impraticabilità di via Secondiano Campanari a Saline, divenuta ormai un unico cratere – continua Di Staso – il bus 011, per la sicurezza del mezzo e dei passeggeri, si è trovato costretto a cambiare, ancora una volta, il percorso lasciando praticamente a piedi una larghissima parte degli utenti del quadrante.

Collettore Primario, Bonucci, Fiorelli, Campanari (80%) oltre a quelli di via Taramelli, Minervini, e ancora via Fiorelli, che subiscono incolpevolmente, variazioni, ormai da dieci mesi, con la soppressione di tre fermate fondamentali per la comunità locale del bus 011

Gravissimi i disagi e grande disappunto degli utenti che questa mattina hanno dovuto, per l’ennesima volta, cambiare i loro orari e abitudini per raggiungere il centro e la stazione di Ostia Antica”.

(Il Faro on line)