Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Judo, in Russia festeggia anche Nicholas Mungai

Al judoka azzurro il bronzo nel Grand Slam 2018. In vista di Tokyo 2020, cresce la disciplina marziale italiana

Il Faro on line – Nell’ultima giornata del Grand Slam di Ekaterinburg 2018, dopo  le medaglie di bronzo conquistate sabato scorso da Fabio Basile ed Edwige Gwend, l’Italia festeggia un altro podio.

Lo conquista Nicholas Mungai che nella categoria dei 90 kg ottiene il terzo posto, un altro passo avanti dopo il quinto posto del precedente Grand Slam di Dusseldorf. Nonostante il sorteggio poco propizio, l’atleta azzurro ha superato al primo turno il russo Said Emi Zhambekov, eliminato per tre shido.

Nel secondo combattimento un waza-ari gli ha consentito di battere l’uzbeko Choriev. Sconfitto in semifinale dal bielorusso Varapayeu, Mungai ha conquistato il bronzo contro Mihail Marchitan – atleta degli Emirati Arabi – sempre grazie a un waza-ari.