Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fratelli d’Italia e Destinazione Futuro, ‘Se vinceremo il Comune acquisterà quote di Adr per incidere sul futuro dell’aeroporto’

Lo dichiarano i consiglieri comunali di Fratelli d'Italia Federica Poggio e Giuseppe Picciano e il capogruppo della lista civica Destinazione Futuro Raffaello Biselli.

Fiumicino – “Uno dei primi provvedimenti una volta che avremo le redini di questo Comune sarà coinvolgere Regione Lazio, Città Metropolitana, Comune di Roma e Governo nell’acquisto di un cospicuo numero di azioni delle aziende che controllano Aeroporti di Roma per avere voce in capitolo in tutte le decisioni che riguardano il Leonardo da Vinci. Bisogna sedere nel consiglio di amministrazione di AdR avendo un peso specifico vero e non di semplice rappresentanza e prendersi la responsabilità di decidere”. Lo dichiarano i consiglieri comunali di Fratelli d’Italia Federica Poggio e Giuseppe Picciano e il capogruppo della lista civica Destinazione Futuro Raffaello Biselli

“Facile da fuori – proseguono – dire ‘no al raddoppio’ o strapparsi i capelli per l’emorragia occupazionale criticando le scelte senza farne o dare soluzioni. Fiumicino, la Provincia di Roma e l’intera Regione Lazio devono far parte dei ‘tavoli’ nei quali si decide il nostro futuro e quello dei tanti lavoratori del sedime. Il ‘Da Vinci deve finalmente essere connesso in maniera vera e forte a Fiumicino e non essere una realtà ‘aliena’ innestata su questo territorio”.