Seguici su

Cerca nel sito

Latina, Terracina e il cordoglio dei Sindaci per la scomparsa del professor Urciuoli

Il Sindaco di Terracina: "Mancherà a noi che abbiamo avuto l’onore di conoscerlo e all’intera città che perde un amico recente, ma sincero."

Latina e Terracina – La scomparsa improvvisa del professor Saverio Urciuoli – avvenuta durante la notte di Pasqua- continua a scuotere le amministrazioni comunali della provincia pontina. Dopo Gaeta e Sperlonga, infatti, arriva il cordoglio delle amministrazioni di Latina e Terracina.

Il messaggio dell’amministrazione Coletta

“Con il professor Urciuoli – afferma, in un nota, l’assessore alla Cultura del Comune di Latina, Antonella Di Muro – avevamo tante cose in comune e altrettanti progetti in cantiere per la valorizzazione delle aree archeologiche del nostro territorio. La notizia della sua improvvisa scomparsa ci ha profondamente turbati. Conserveremo di lui un ricordo prezioso, quello di chi sapeva trasferire con passione le proprie competenze”. Il sindaco Damiano Coletta, la giunta, il Consiglio comunale rivolgono alla famiglia le più sentite condoglianze.

 

Il cordoglio del Sindaco di Terracina

“Dopo la sua nomina -ricorda il primo cittadino di Terracina, Nicola Procaccini – al vertice della Soprintendenza di Rieti, Latina e Frosinone, avvenuta meno di due anni fa, ha instaurato con la nostra comunità un rapporto di sincera simpatia reciproca e stima professionale. Le sue frequenti visite a Terracina, in compagnia del delegato Francesco Di Mario, sono sempre state caratterizzate da grande disponibilità e hanno rappresentato dei momenti molto piacevoli di confronto e di progettazione per la valorizzazione del nostro patrimonio culturale, tanto ricco da impressionare anche il professor Urciuoli, la cui curiosità lo portava ad ampliare ulteriormente la sua vastissima cultura. Mancherà a noi che abbiamo avuto l’onore di conoscerlo e all’intera città che perde un amico recente, ma sincero. Desideriamo rivolgere le sentite condoglianze della città di Terracina alla sua famiglia e ai suoi colleghi”. Si uniscono al cordoglio del sindaco l’assessore alla Cultura Barbara Cerilli e l’intera giunta comunale.

(Il Faro on line)