Seguici su

Cerca nel sito

Pronto soccorso a Formia, l’Asl di Latina ‘Non carenza di personale ma dimissioni volontarie’

L'Asl ha replicato chiarendo la sua posizione in merito alle dichiarazioni del consigliere regionale Giuseppe Simeone.

Più informazioni su

Formia – Non si è fatta attendere la replica della Direzione generale Asl di Latina in merito alle dichiarazioni sul reparto di medicina d’urgenza del “Dono svizzero” di Formia rilasciate dal consigliere regionale pontino Giuseppe Simeone.

L’Asl ha reso noto, infatti, che è consapevole delle difficoltà che l’Azienda sta attraversando nel suo complesso, ma specifica anche che sul caso del Pronto soccorso formiano la criticità che si è venuta a creare non riguarda una carenza di personale del settore infermieristico, ma è legata a dimissioni volontarie dei medici.

“Pur tuttavia- fa sapere la Direzione generale in una nota- l’Azienda sta già lavorando sulle principali priorità ma, le risposte necessarie hanno comunque bisogno di tempi che spesso non sono immediati. Con provvedimento deliberativo n.170 del 9 marzo 2018, sono stati indetti avvisi pubblici per la formalizzazione di graduatorie da utilizzare a scorrimento per incarichi a tempo determinato per la durata di 24 mesi, a dirigenti medici di diverse discipline, tra cui Medicina e Chirurgia d’accettazione e d’urgenza.”

Per quanto riguarda la nomina del Direttore della Uoc del Pronto soccorso del “Dono Svizzero” di Formia-ha concluso la Direzione- l’Azienda è stata autorizzata a bandire il concorso che sarà deliberato entro la fine del mese corrente.

(Il Faro on line)

 

Più informazioni su