Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Musica

E’ Fiumicino la località segreta dove Jovanotti ha recuperato la voce per i concerti di Roma

Jovanotti per il Lorenzo Live 2018 ha scelto il QC Terme di via Portuense dove alloggiare per i dieci concerti di Roma

Fiumicino – Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, è a Fiumicino per tutto il tempo dei concerti programmati a Roma dal 19 aprile al 2 maggio sul palco del Palalottomatica dell’Eur. Il cantante  alloggia in una suite della lussuosa Spa dove continua la terapia aerosol prescritta dall’otorino e foniatra, il celebre dottor Franco Fussi di Ravenna.

jOVANOTTI2

Jovanotti e tutta la sua band hanno scelto di alloggiare presso il complesso del QC Terme di Fiumicino in occasione della tappa romana del Lorenzo Live 2018 che prevede dieci serate al Palalottomatica. Il primo concerto, in calendario ieri, 19 aprile, si è svolto regolarmente con il sold out e l’entusiasmo di decine di migliaia di fans.

Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti

Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti

La data non era certa dopo l’imprevisto annullamento del concerto del 16 aprile alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno di Bologna che verrà recuperata il 4 maggio. Jovanotti lunedì scorso è stato colto da un brutto edema alle corde vocali, una malattia professionale tipica dei cantanti e degli insegnanti, costretti a tenere alta la voce per le loro attività. I medici hanno costretto così Jovanotti al silenzio totale per tre giorni. Giovedì sera quel silenzio si è interrotto in occasione della prima di dieci serata che si tengono al Palalottomatica.

Lo striscione

Lo striscione “Sti Jovanotti de sta Roma bella” esibito nel primo concerto del Palalottomatica

Anche per tenersi lontano dal caos della città e poter effettuare in tutta tranquillità l’aerosol prescritto dagli specialisti, i produttori del tour con Jovanotti hanno scelto di prendere alloggio al QC Terme di via Portuense, dove la band ed il cantante sono giunti il 18 aprile.

La struttura di via Portuense a ridosso del Porto di Traiano conta tre edifici storici fatti costruire negli anni Venti dal Principe Giovanni Torlonia, una spa ricavata nei vecchi magazzini per il ricovero del cacio e diverse vasche all’aperto. Fa da cornice un parco naturale di pini, lecci e eucalipti.

Il complesso del QC Terme di via Portuense

Il complesso del QC Terme di via Portuense

A proposito di Roma e del Palalottomatica, in un post del 17 aprile, lanciato da Jovanotti sul suo profilo ufficiale facebook, si legge: “Il sogno di un pischello che ci andò a vedere il primo grande concerto della sua vita (Pino Daniele una sera 1981) e pensò che da grande gli sarebbe piaciuto lavorare in quel mondo, e l’anno dopo iniziò a fare il dj in un locale di Cortona dove andava a passare l’estate dai nonni. Oh, vita! Non vedo l’ora di accendere Roma insieme a voi per queste dieci sere. La gola va già meglio, per giovedì la voce sarà di nuovo al suo posto”. E così è stato, per la gioia di tutti i suoi fans.