Seguici su

Cerca nel sito

Allo Stadio Cetorelli, il No Violence against Women con Roma e Lazio

Il prossimo 26 aprile si svolgerà un torneo di calcio femminile, in ricordo di Sara Pietrantonio e in aiuto di tutte le donne. Ingresso libero

Fiumicino – Sono tante, in questo periodo, le iniziative a supporto dell’universo femminile. Ed un nuovo evento, è alle porte.

Il motivo è sempre quello ed è una piaga della società civile. La violenza sulle donne. E ciò che sta preparando il Gruppo Sportivo Flames Gold ha una dedica speciale. La manifestazione di calcio femminile, che si svolgerà il 26 aprile allo Stadio Cetorelli di Fiumicino, mira a sensibilizzare un tema fondamentale di protezione, rispetto e umanità nei confronti della donna.

La figura di Sara Pietrantonio, giovane vittima di una violenza subìta da parte del proprio compagno, sarà ricordata durante l’evento del 26 aprile. Con la partecipazione della SSD Roma Calcio Femminile, la SS Lazio ed altri Enti che hanno accettato di partecipare a tale iniziativa, si darà vita alla prima edizione del “No Violence against Women di calcio femminile – Città di Fiumicino”. E nell’ambito delle iniziative a supporto della seconda edizione del Progetto Nazionale “Lo Sport contro la Violenza e Discriminazione di Genere per Vincere Insieme”, sarà il calcio a tendere una mano a tutte le donne.

Alle ore 18,00 con ingresso gratuito, sono invitati a partecipare tutti.

(Il Faro on line)