Seguici su

Cerca nel sito

‘Oltre la soglia del vento…’, a Formia gli studenti del liceo Classico incontrano i campioni dello sport

Per la prima volta, gli studenti del Liceo "Vitruvio" potranno scoprire come queste grandi stelle dello sport siano riuscite a coniugare la propria passione con gli studi classici.

Formia – A conclusione dei festeggiamenti per il 90° del Liceo classico “Vitruvio Pollione” di Formia (1927-2017), nella giornata di venerdì 4 maggio, dalle 11.20 alle 13.15, si svolgerà, presso la palestra dell’istituto, un incontro con alcuni dei più grandi campioni dello sport nazionale e internazionale che, mentre si allenavano presso il Centro Coni “Bruno Zauli” di Formia, hanno completato i propri studi classici proprio al “Vitruvio.”

Saranno presenti: Livio Berruti – medaglia d’oro 200 metri piani Giochi olimpici Roma 1960; Giorgio Mazza  – medaglia d’argento 110 ostacoli Universiadi Porto Alegre 1963; Giuseppe Gentile – medaglia di bronzo salto triplo Giochi olimpici Città del Messico 1968; Eddy Jean Paul Ottoz – medaglia di bronzo 110 ostacoli  Giochi olimpici Città del Messico 1968; Simone Poccia – campione italiano 60 ostacoli categoria juniores indoor 2014.

Gli studenti del liceo incontreranno questi grandi atleti che hanno saputo coniugare un indirizzo di studi impegnativo, come quello della formazione classica, con la passione e la preparazione rigorosa nella propria disciplina sportiva. In questa occasione, prima e unica per la comunità del liceo, l’esperienza agonistica e di vita di questi campioni  servirà da testimonianza esemplare e di ammaestramento per i giovani di oggi.

(Il Faro on line)