Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino2018, De Vecchis ‘Stop all’immigrazione di convenienza’

“Avvieremo accordi con i consolati per verificare lo stato patrimoniale degli stranieri”.

 

Fiumicino – “Uno dei primi provvedimenti che metteremo in campo una volta al governo di questa città sarà lo ‘stop all’immigrazione di convenienza’” – Lo dichiara il candidato sindaco del centrodestra William De Vecchis.

“Ci siamo resi conto, attraverso degli accertamenti svolti, che diversi stranieri oggi residenti in Italia, che hanno accesso ai servizi sociali e alle graduatorie delle case popolari, risultano nullatenenti qui ma multiproprietari e con diversi introiti nei loro paesi d’origine.

Il nostro regolamento oggi ci consente infatti di verificare lo stato patrimoniale di chi fa richiesta dei servizi sociali in Italia ma non nella loro nazione di origine.

Avvieremo quindi con i consolati delle verifiche per capire il reale stato patrimoniale degli stranieri che oggi fanno richiesta di accesso agli alloggi popolari e ai fondi per le persone in difficoltà. Si tratta di una questione di equità. I servizi vanno dati solo ed esclusivamente a chi ne ha bisogno”.