Seguici su

Cerca nel sito

Karate, Youth League a Sofia e il Memorial Nekoofar a Ostia

Tanti appuntamenti targati karate Fijlkam, per questo fine settimana. Gli azzurrini in lizza nel ranking olimpico, il ricordo del karate per il giovane Andrea Nekoofar e gli Universitari

Il Faro on line – Fine settimana denso di appuntamenti per il karate italiano: in contemporanea si svolgeranno la tappa di Youth League a Sofia, il Memorial Andrea Nekoofar ad Ostia e i Campionati Nazionali Universitari a Campobasso.

Youth League – La Nazionale Italiana giovanile sarà impegnata a Sofia, in Bulgaria, per un evento da record: il primo torneo Karate 1-Youth League vedrà circa 2000 partecipanti contendersi gli ultimi punti preziosi per il ranking olimpico. Ad ottobre, infatti, a Buenos Aires (Arg) si svolgeranno le Olimpiadi Giovanili e il karate sarà una delle discipline in gara.

Sui tatami bulgari saliranno 8 azzurrini: Federica Cavallaro (59 kg), Pamela Bodei (+59 kg), Giorgia Di Cosimo (+59 kg), Christian Morra (61 kg), Gianmarco Pacino (61 kg), Valerio Marchese (76 kg), Cristian Zippoli (+76 kg), e il già qualificato di diritto per l’Argentina Rosario Ruggiero (68 kg).

Memorial Andrea Nekoofar – Al PalaPellicone di Ostia andrà in scena il 1° Memorial Andrea Nekoofar organizzato dalla Fijlkam in collaborazione con l’Ente di promozione sportiva Csen.

Il giovane milanese, punta di diamante del karate italiano giovanile, è venuto a mancare, a soli 20 anni, il 27 luglio dello scorso anno a seguito di un incidente: con questo primo grande evento si vuole ricordare un ragazzo e un atleta di valore con un palmares che vantava già un bronzo europeo e un oro alla Coppa del Mondo.

A ricordarlo tantissimi karateka da tutta Italia, amici, colleghi e autorità che sabato e domenica si uniranno sui tatami romani in una gara che si preannuncia essere di alto livello: tra gli iscritti tanti campioni azzurri e gruppi sportivi come il Centro Olimpico Esercito, di cui Andrea faceva parte, il Centro Sportivo Carabinieri e le Fiamme Oro.

Non solo competizione ma anche spettacolo: si esibiranno oltre 100 bambini, mentre domenica gli amici eseguiranno il kata inventato da Andrea.

CNU –  Sempre sabato prenderanno il via anche i Campionati Nazionali Universitari a Campobasso. Le competizioni, che vedono in gara atleti frequentanti l’Università in ogni disciplina, sono iniziate il 18 maggio e proprio sabato 26 e domenica 27 sarà il karate a chiudere questa edizione.

Un evento assegnato al Cus Molise dal CUSI nazionale: 27 discipline in campo, di cui diverse paralimpiche a dimostrare la forte sensibilità verso lo sport per tutti.