Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Tomaino ‘I deboli cercano di spostare l’attenzione sul nazionale’

Tomaino: "Sono certo che i cittadini di Fiumicino non si faranno ingannare da spacciatori di slogan privi di qualità e competenze amministrative."

Fiumicino – “Basta speculazioni sulla pelle dei cittadini di Fiumicino. Ovviamente chi essendo molto debole, conscio delle sue debolezze e dei suoi limiti rispetto alla capacità di incidere a livello locale dal punto di vista politico-amministrativo, confida, o meglio spera, di approfittare delle vicende nazionali per distrarre i cittadini di Fiumicino dal vero obiettivo del 10 giugno: restituire dignità ad una amministrazione che negli ultimi cinque anni tra maggioranza e finta opposizione ha vissuto un periodo di oscurantismo”, afferma, in una nota, Anselmo Tomaino, capolista di “Cuori per Fiumicino.”

“Sono certo che i cittadini di Fiumicino non si faranno ingannare da spacciatori di slogan privi, come dimostrano i fatti, di qualità e competenze amministrative e il 10 giugno sceglieranno non solo il sindaco più autorevole e cioè Baccini ma anche consiglieri comunali in grado di rappresentarli degnamente riportando- conclude la nota-  partecipazione, discussione e libertà di opinione all’interno del Consiglio Comunale di Fiumicino”.

(Il Faro on line)