Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, i Cittadini di Tor San Lorenzo lamentano il crescente degrado del territorio

Rifiuti, strade dissestate e disturbo della quiete pubblica di notte, in viale marino

Ardea – Dietro segnalazione di alcune persone, ci siamo recati oggi in viale marino, tratto di strada che collega viale San Lorenzo alla spiaggia della località balneare di Ardea, per documentare lo stato di degrado dei Ardea_Viale Marino_2018_05_31_Foto20Aluoghi indicati, che i residenti denunciano da tempo alle istituzioni locali, senza averne riscontri tangibili, sia in termini di risposte scritte, che di interventi pratici Ardea_Viale Marino_2018_05_31_Foto16intenti ad eliminare il problema che i cittadini stessi vivono.

Oltre ai rifiuti ingombranti di vario tipo che giacciono da tempo lungo il ciglio della strada, tra l’altro sprovvista per lunghi tratti di marciapiede, laddove questo servizio pedonale esiste, si evidenzia la Ardea_Viale Marino_2018_05_31_Foto11mancanza di manutenzione del verde che invade tale passaggio, rendendo difficoltosa la viabilità a piedi dalla località di Tor San Lorenzo, fino alla spiaggia.

Inoltre, un altro problema che evidenziano i residenti di viale marino è quello del Ardea_Viale Marino_2018_05_31_Foto6disturbo della quiete pubblica e della sicurezza, a causa di persone che sostano davanti alcuni esercizi commerciali di notte e lasciano in terra bottiglie di bevande alcoliche, a dimostrazione anche di un evidente uso eccessivo delle stesse con la logica conseguenza di possibili stati di ebbrezza dei consumatori di alcool che Ardea_Viale Marino_2018_05_31_Foto7possano far scaturire comportamenti incontrollati agli stessi e recare ulteriori danni a cose e/o persone che transitano nella strada oggetto del presente articolo.

In sintesi, i cittadini di viale marino chiedono alle istituzioni di intervenire il prima possibile per eliminare le problematiche su esposte.

(Il Faro on line)