Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tutti i dettagli della visita di Papa Francesco a Ostia

Ultimi ritocchi in vista della celebrazione del Corpus Domini domenica 3 giugno. Celebrazione di Papa Francesco in piazza di Santa Monica e processione di 1200 metri

Ostia – Addetti dell’Ama impegnati a tamburo battente per la visita di Papa Francesco di domenica 3 giugno. Operatori ecologici e macchine spazzatrici stanno tirando a lucido le zone interessate dalla celebrazione del Corpus Domini insieme con il Santo Padre.

Piazza di Santa Monica, davanti all’omonima chiesa, è pronta per accogliere Papa Francesco ed il gruppo di oltre 1200 invitati alla celebrazione che inizierà alle ore 18,00 di domenica 3 giugno. Stamattina, sotto gli occhi della presidente del X Municipio, Giuliana Di Pillo, gli operatori dell’Ama  hanno rimosso ogni sorta di rifiuto dalla piazza, inclusi gli sterpi a bordo dei marciapiedi, e gli operai dell’Ufficio Tecnico hanno colmato buche ed avvallamenti nell’asfalto. Già posizionati l’altare e le sedie della platea, oltre 900. I fedeli dovranno sottoporsi ai consueti controlli di sicurezza ma non sono previsti biglietti per partecipare ai riti del Corpus Domini bensì esclusivamente inviti fatti dalla parrocchia.

Prenderanno parte i gruppi parrocchiali. A 850 bambini della Comunione è stato chiesto di indossare la classica tunica bianca; 150 i ragazzi degli oratori, che saranno riconoscibili da una maglietta gialla; 350 i giovani delle Cresime, con maglietta rossa. Ci saranno anche i gruppi di sostegno psicologico di Oncologia dell’ospedale “Grassi”.

Piazza di Santa Monica allestita per la celebrazione di Papa Francesco del 3 giugno

Piazza di Santa Monica allestita per la celebrazione di Papa Francesco del 3 giugno

 

Concelebreranno l’arcivescovo Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, il vescovo ausiliario di Roma Sud, monsignor Paolo Lojudice, e i sacerdoti delle otto parrocchie di Ostia riunite nella XVI Prefettura. Due pattuglie della Polizia locale presidiano gli accessi alla piazza per favorire il transito esclusivamente dei residenti che, in ogni caso, non possono parcheggiare in strada (qui il dettaglio dei divieti).

Uno degli ottoi punti di amplificazione disposti lungo il percorso della processione

Uno degli otto punti di amplificazione disposti lungo il percorso della processione

Stessa attenzione per tutto il percorso che, a partire dalle 19,00, verrà coperto dalla processione del Corpus Domini. Non è stato chiarito ancora se Papa Francesco coprirà a piedi o in papamobile i 1200 metri che separano piazza di Santa Monica da via della Martinica. In ogni caso polizia e carabinieri insieme con la Gendarmeria Vaticana sono mobilitati a controllare scrupolosamente tutto il tracciato che già dalla mattina di domenica 3 giugno dovrà essere sgomberato da auto in sosta.  Sono ancora sul posto, invece, i cassonetti della raccolta rifiuti che, verosimilmente, saranno rimosso per tutta la giornata di domenica per ragioni di sicurezza.

Via della Martinica: il palco dal quale papa Francesco impartirà la benedizione eucaristica

Via della Martinica: il palco dal quale papa Francesco impartirà la benedizione eucaristica

Il tracciato che sarà seguito dalla processione a partire dalle ore 19,00  riguarda via delle Sirene, corso Duca di Genova, piazza Agrippa, via della Corazzata, via del Sommergibile, via dell’Idroscalo e via della Martinica. Qui, su un palco allestito di fianco al mercato comunale Appagliatore ed alla chiesa di Nostra Signora di Bonaria, il Santo Padre impartirà la benedizione eucaristica. I fedeli potranno ascoltare ogni passaggio della celebrazione attraverso un impianto di amplificazione che ha ben otto postazioni disseminate lungo il percorso:  via delle Sirene, via delle Repubbliche Marinare, via Grenet, piazza Agrippa, via della Corazzata, via del Sommergibile, via dell’Idroscalo e via della Martinica.

L’INFIORATA

In onore della visita di Papa Francesco ad Ostia, nel pomeriggio verrà realizzata una spettacolare Infiorata sul
piazzale antistante l’entrata del Mercato di via dell’Appagliatore, vicino
alla Chiesa di Nostra Signora di Bonaria.

received_1910423152366828

L’opera verrà realizzata dalle infioratrici di Tortolì, invitate dalla
presidente del circolo Rosa Policarpo, dalla rappresentante del Gruppo
Donne Patrizia Salis e dalla consigliera Francesca Gallus. Le infioratrici
lavoreranno tutta la giornata del 3 giugno per realizzare l’opera, che
sarà allestita sul piazzale di via della Martinica dove il Papa dovrebbe arrivare intorno alle ore 20.