Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Canottaggio, ecco gli azzurri per la Coppa del Mondo di Linz

Montrone, Venier, Abangale e Perino tra gli atleti che scenderanno nelle acque austriache. 9 pararowers in competizione. L’Italia punta al podio

Il Faro on line – Al termine del raduno preparatorio, svoltosi sul Lago di Varese, il Direttore Tecnico Francesco Cattaneo ha emanato le convocazioni della Delegazione Azzurra che parteciperà alla seconda prova di Coppa del Mondo in programma a Linz (Austria), dal 22 al 24 giugno, sul campo di regata di Ottensheim.

La squadra è composta da 57 atleti (36 senior – 12 pesi leggeri – 9 pararowers) cosi suddivisi:

Uomini e donne senior: Giovanni Abagnale, Vincenzo Abbagnale, Luca Parlato (Marina Militare), Sara Bertolasi (SC Milano), Ilaria Broggini, Veronica Calabrese (Canottieri Gavirate), Andrea Cattaneo (SC Bissolati), Enrico D’Aniello, Fabio Infimo (RYCC Savoia), Marco Di Costanzo, Emanuele Liuzzi (Fiamme Oro), Matteo Castaldo (Fiamme Oro/RYCC Savoia), Benedetta Faravelli (SC Esperia), Emanuele Fiume (Fiamme Gialle/CC Pro Monopoli), Leonardo Pietra Caprina (Fiamme Gialle/CC Aniene), Giacomo Gentili (Fiamme Gialle/SC Bissolati), Andrea Panizza (Fiamme Gialle/Moto Guzzi), Filippo Mondelli (Fiamme Gialle/SC Moltrasio), Cesare Gabbia, Davide Mumolo (SC Elpis), Simone Martini (SC Padova), Salvatore Monfrecola (CN Posillipo), Romano Battisti, Domenico Montrone, Simone Venier, Mario Paonessa, Paolo Perino, Luca Rambaldi (Fiamme Gialle), Alessandra Patelli (SC Padova), Giorgia Pelacchi (SC Lario), Stefania Gobbi (Carabinieri/SC Padova), Aisha Rocek (Carabinieri/SC Lario), Bruno Rosetti, Ludovica Serafini (CC Aniene), Kiri Tontodonati (Cus Torino), Eleonora Trivella (Fiamme Rosse).

Uomini e donne pesi leggeri: Catello Amarante, Gabriel Soares (Marina Militare), Federica Cesarini (Fiamme Oro/C.Gavirate), Paolo Di Girolamo (Carabinieri), Martino Goretti, Andrea Micheletti, Pietro Willy Ruta (Fiamme Oro), Clara Guerra (Fiamme Gialle/Pro Monopoli), Matteo Mulas (CL Terni), Stefano Oppo (Carabinieri), Valentina Rodini (Fiamme Gialle), Alfonso Scalzone (RYCC Savoia).

Pararowing – uomini e donne Pr1: Fabrizio Caselli (SC Firenze), Anila Hoxha (Cus Torino). UOMINI PR2: Gianfilippo Mirabile (SS Murcarolo). UOMINI E DONNE PR3: Lucilla Aglioti, Luca Agoletto, Tommaso Schettino (CC Aniene), Giuseppe “Peppiniello” Di Capua (CN Stabia), Greta Elizabeth Muti (SC Olona 1894), Federico Nuccio (SC Candia 2010).

Lo staff al seguito degli azzurri: Francesco Cattaneo (Direttore Tecnico), Andrea Coppola (Capo Allenatore settore olimpico maschile), Stefano Fraquelli (Capo Allenatore settore olimpico femminile), Giovanni Santaniello (Capo Allenatore settore pararowing), Giovanni Lepore (Coadiutore settore olimpico maschile), Claudio Romagnoli (Coordinatore settore olimpico maschile), Vittorio Altobelli, Giancarlo Romagnoli (Allenatore settore olimpico maschile), Luigi Arrigoni (Allenatore settore olimpico femminile), Daniele Gilardoni (Collaboratore settore Under 23 maschile), Cristina Ansaldi, Sara Prandini (allenatrici pararowing), Dario Cerasola (Allenatore). Federico Egidi (Medico), Alessandro Romano Testi (Osteopata), Emiliano De Paolis, Nicola Digilio (Fisioterapisti).