Seguici su

Cerca nel sito

Calcio a 5, Real e Isola insieme per un nuovo progetto con obiettivo Serie A

L'annuncio da parte dei presidenti Mazzuca e Picciano: presto la creazione di un gruppo Juniores e Allievi. Probabile, ma non certa, la nascita di una compagine femminile

Fiumicino – Nessuna fusione, bensì una collaborazione a 360 gradi. E’ il futuro della Futsal Isola e del Real Fiumicino, squadre di calcio a cinque che uniranno le forze, mantenendo sempre la propria matricola, per dar vita ad un nuovo progetto.

L’annuncio è arrivato dai presidenti delle rispettive società, Massimiliano Mazzuca e Giuseppe Picciano, che hanno stabilito di non partecipare al prossimo campionato di C2 con due formazioni diverse.

A Fiumicino hanno scelto infatti di unire le forze e dar vita a un nuovo progetto che, oltre alla prima squadra, prevede anche la creazione di un gruppo Juniores e di un gruppo Allievi. Non solo. Paventata l’ipotesi di una squadra femminile, ma su questo non c’è ancora nulla di certo.

Nei prossimi giorni arriveranno i primi annunci sullo staff (dirigenziale e tecnico) e sulla rosa della prima squadra. Dopo metà luglio, invece, partiranno stage e Open Day per allestire la Juniores, gli Allievi e, forse, la formazione femminile.

Di certo c’è che a Fiumicino è nata una realtà in grado di attrarre tutti, grazie alla sinergia tra Real e Isola, due società amiche, due società che hanno scritto pagine importanti di futsal, con il club di Mazzuca capace di spingersi fino alla Serie A.

(Il Faro online)