Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Lo scaffale dei libri

Marco Travaglio a Ostia: “La sindaca di Roma Virginia Raggi sta lavorando molto ma è presto per vederlo”

Il direttore de Il fatto quotidiano Marco Travaglio ospite di Incontri d’autore elogia la sindaca. “Persona perbene che non si risparmia. I risultati devono venire”

Ostia – Serata affollata allo stabilimento Le Dune in occasione della presentazione del libro di Marco Travaglio “B. come basta!. La platea ha applaudito ripetutamente il direttore de Il fatto quotidiano che ha espresso giudizi a tutto campo su Berlusconi, sull’eutanasia del Pd, sul governo Salvini-Di Maio e ha riservato parole incoraggianti alla sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Marco Travaglio

Marco Travaglio, giunto a Ostia con un leggero ritardo a causa del soffocante traffico lungo la via Cristoforo Colombo, ieri sera, giovedì 12 luglio, ha confermato le sue doti di grande narratore delle vicende politiche italiane. Ospite di Sabrina Deligia e di Terry D’Antoni, artefici dell’associazione “Incontri d’autore a Ostia”, il direttore de Il Fatto Quotidiano per oltre un’ora e mezza ha raccontato della parabola discendente di Silvio Berlusconi, delle sue più recenti manovre elettorali e post-elettorali, del suo pessimo rapporto con Luigi Di Maio e della compromessa intesa politica con Matteo Salvini. Travaglio non si è risparmiato neanche nell’esprimere giudizi trancianti nei confronti di Matteo Renzi, responsabile a suo parere del crollo del Pd, sempre più visto come il partito della casta e per questo punito dagli elettori.

Platea gremita di spettatori per la presentazione del volume di Marco Travaglio

Platea gremita di spettatori per la presentazione del volume di Marco Travaglio “B. come basta!”

La serata si è conclusa forzatamente con il blitz di un manipolo di attivisti dei Giovani Democratici che hanno contestato Travaglio per aver accettato l’invito a presentare il suo libro in una struttura balneare. Il pubblico, a sua volta, ha contestato l’interruzione e i metodi antidemocratici dei manifestanti.

La contestazione dei GD contro Marco Travaglio

La contestazione dei GD contro Marco Travaglio

Il giornalista ha però voluto prima esprimere giudizi incoraggianti nei confronti della sindaca di Roma, Virginia Raggi.   “Ho la sensazione che la sindaca stia lavorando molto – sottolinea il direttore – Che poi i risultati si vedano, questo no, perché purtroppo il lavoro di un sindaco si può misurare non in 5 anni ma in 10, soprattutto quando eredita una situazione come questa. Io so che la Raggi è una persona perbene, so che lavora molto, entra in uffici prestissimo la mattina e se ne va la sera e non si risparmia, che ha una squadra in parte buona in parte opinabile, che non ha avuto una buona collaborazione da parte delle classi dirigenti della città, che inizialmente hanno fatto del tutto per buttarla giù. La vedo molto impegnata e le auguro soprattutto di ottenere un buon rapporto con questo Governo per avere le risorse perché, sai, dalle buche in su, senza soldi, non si può andare con la cazzuola e con lo sputo a coprire le buche. Bisogna avere delle risorse. In questi anni i comuni sono stati affamati dalle politiche nazionali, dai patti di stabilità locali che hanno impedito qualsiasi tipo di investimento”.

Sabato 14 luglio, Roberta Bruzzone sempre allo stabilimento “Le Dune” di lungomare Caio Duilio, presenterà “Delitti allo Specchio”, scritto a quattro mani insieme a Valentina Magrin. La miglior criminologa, secondo la comunità scientifica e le più importanti testate giornalistiche, che ha risolto casi davvero complicati in Italia, parla dei delitti di Perugia e Garlasco. Il programma di sabato prevede l’aperitivo nella terrazza delle Dune, questa volta previsto alle 19.00 e poi la presentazione del libro con l’autrice per le 20.00. Qui puoi trovare il programma dettagliato di tutti gli Incontri d’autore dell’estate 2018.