Seguici su

Cerca nel sito

Petrillo: “Avanti con le battaglie per il territorio di Fiumicino”

Disabilità, turismo inclusivo, battaglia contro il raddoppio dell'aeroporto: questi i temi al centro dell'intervento del Capogruppo Leu.

Fiumicino – “È’ iniziata con l’insediamento del nuovo consiglio comunale una nuova stagione di battaglie e diritti che mi vedranno impegnato con un importante ruolo di Capogruppo di LeU in aula. Un impegno che porterò avanti con tenacia e responsabilità, per portare avanti quel programma per il quale, tante persone, hanno deciso di sostenermi nelle passate elezioni”. Lo afferma durante il primo Consiglio comunale il neo Capogruppo di Liberi e Uguali al Comune di Fiumicino Angelo Petrillo.

“La priorità sarà dare risposte ai cittadini del territorio e portare all’attenzione quei valori e quelle battaglie che da sempre sono capisaldi della mia politica e della mia quotidianità.  Imprescindibili sono i temi legati al sociale, incrementando ciò che è stato fatto e lavorando passo passo con tutti gli operatori del settore in un’ottica di co-working.

Dobbiamo proseguire la strada per creare l’identità di città. La cultura che crea lavoro e turismo! Un turismo che deve essere inclusivo e aperto a tutti. Le persone con disabilità devono trovare in Fiumicino un punto di eccellenza e su tale tema, rilancio la mia proposta di arrivare, entro breve, ad avere tutte le spiagge del comune accessibili fino all’acqua con sedia job.

La mia attenzione sarà proseguire anche nel lavoro che riguarda i temi ambientali che ci vedono, come gruppo, in prima linea contro il raddoppio dell’aeroporto e per lo sviluppo di uno studio epidemiologico di settore.

Importante sarà poi proseguire sulla strada dei regolamenti come quello della lotta contro il gioco d’azzardo, ludopatie e tossicodipendenze. Da oggi si lavora tutti insieme per completare l’opera e per avere una Fiumicino più giusta e più equa per tutti”.