Seguici su

Cerca nel sito

Fondi, in arrivo al museo civico archeologico l’iniziativa “Terre del basso Lazio”

L’organizzazione dell'evento è a cura del Comune e del Museo Civico Archeologico di Fondi.

Fondi – Il Museo civico archeologico di Fondi si prepara a ospitare nei prossimi giorni l’iniziativa “Terre del basso Lazio. Racconti di luoghi attraversati da antiche vie”, articolata nelle giornate di giovedì 26 e venerdì 27 luglio presso la Sala convegni del Castello Caetani.

L’organizzazione è a cura del Comune di Fondi e del Museo Civico Archeologico di Fondi diretto da Alessandro De Bonis e si avvale del patrocinio di Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le Province di Frosinone, Latina e Rieti, Parco Naturale Regionale dei Monti Aurunci, Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi e Sistema Bibliotecario Sud Pontino.

Giovedì 26 è in programma “Acchiappiamo la Storia”, una grande caccia al tesoro nella città di Fondi per bambini e ragazzi con età compresa tra i 6 e i 15 anni. L’iscrizione è gratuita e deve essere effettuata presso il Castello Caetani – Museo Civico Archeologico durante gli orari di apertura (tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 18.00 alle 23.00) o tramite il numero di telefono 392-9432040. Il ritrovo è alle 18.00 presso il Museo per il completamento delle iscrizioni, con partenza della Caccia al Tesoro alle 18.30 attraverso il Centro storico di Fondi e conclusione prevista per le ore 20.30.

Venerdì 27 alle 19.00 è previsto l’incontro “Il basso Lazio come luogo di cammini”. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Fondi Salvatore De Meo, del soprintendente Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le Province di Frosinone, Latina e Rieti Francesco Di Mario, dell’assessore alla Cultura del Comune di Fondi Beniamino Maschietto e dei direttori del Parchi Ausoni e Aurunci Luciano Manfredi e Giorgio De Marchis interverranno il direttore del Museo Civico Archeologico di Fondi Alessandro De Bonis (“La viabilità nel mondo antico nelle terre del basso Lazio”), Chiara Casale e Cassandra Russo (che presenteranno il libro “Lineamenti di Storia Locale”), Luigi Cherubini (“La lottizzazione territoriale nelle aree tra Lazio e Campania”).

Seguirà la proiezione di un video sulla via Francigena del Sud e in chiusura si procederà alla premiazione della Caccia al Tesoro “Acchiappiamo la Storia”.

(Il Faro on line)