Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Suburra La Serie 2 occupa Nuova Ostia

Da oggi all’11 agosto riprese di Suburra La serie 2 su lungomare Duca Degli Abruzzi di fianco a piazza Gasparri

Ostia – Suburra La Serie 2 scende negli inferi. La fiction originata dal racconto di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo sbarca a Nuova Ostia, il quartiere-ghetto regno dei clan. Da oggi, lunedì 6 agosto, fino a venerdì 11 mezzi e tecnici della Bartelby film, casa di produzione della fiction,  occuperanno circa 160 metri  di lungomare Duca degli Abruzzzi, tra il chiosco dell’ex Happy Surf e piazza Gasparri.

Durante l’estate la troupe di Suburra La serie 2 ha fatto tappa fissa in varie location di Ostia. Si è girato in esterno notte in piazza dell’Aquilone, davanti alla Vecchia Pineta, ma anche sulla terrazza dell’ex Enalc Hotel (sarebbe interessante sapere quanto ha pagato la produzione alla Regione Lazio proprietaria dell’immobile), si sono fatte scene nei pressi del Pontile ed un autosalone di via della Marina è diventato nella finzione scenica un commissariato di Polizia.

Lo stabilimento La vecchia pineta, una delle location nelle quali si ambienta Suburra La Serie

Lo stabilimento La vecchia pineta, una delle location nelle quali si ambienta Suburra La Serie

Per consentire le riprese la Polizia locale (determina 690/2018) ha disposto il divieto di sosta dal 6 agosto (fino a cessate esigenze) su via delle Ancore (in direzione via E. Picchio, lato destro), da lungomare Duca degli Abruzzi a via Umberto Grosso e su lungomare Duca degli Abruzzi (parcheggi lato mare), da via delle Ancore al fronte civico 50.

Inutile dire che oltre al danno d’immagine per Ostia, quando verrà trasmessa la fiction, c’è un disagio diretto che limiterà l’uso della spiaggia libera per la riduzione delle aree di sosta durante questa settimana.