Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fuga di gas in un appartamento di Ladispoli, anziano trovato morto dai vigili del fuoco

Accanto all'anziano, i vigili del fuoco hanno trovato una lettera che potrebbe far ipotizzare un suicidio.

Ladispoli – Oggi, al civico 57 di via Livorno, a Ladispoli, un 74enne è stato trovato morto, nel proprio appartamento, dai vigili del fuoco. 

Anche se sono ancora in corso gli accertamenti, probabilmente, ad ucciderlo è stata una fuga di gas.

A dare l’allarme, intorno alle 12, un vicino di casa che, preoccupato dal forte odore di gas proveniente dal terzo piano ha chiamato al numero unico per le emergenze. Tempestivi ma inutili i soccorsi: quando i vigili del fuoco sono entrati in casa, l’uomo era riverso a terra, già morto. Accanto a lui, una lettera che potrebbe far ipotizzare un suicidio.

Nel frattempo, l’intervento dei vigili del fuoco ha permesso di mettere in sicurezza il gas sedando il principio di incendio che si stava sviluppando nell’appartamento. Solo i tubi in cucina sembrerebbero rimasti danneggiati e leggermente bruciati.

La salma è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’autopsia.

(Il Faro on line)