Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Inches e Parroni, vecchi e nuovi volti approdano in Comune ad Ardea

Alla Segreteria Comunale,un gradito ritorno. Tra i banchi dell'opposizione, un giovane regista di successo

Ardea – Dopo la decadenza del Consigliere Luca Fanco, votata dalla maggioranza pentastellata, con due voti contrari di Raffaella Neocliti e Riccardo Iotti e l’astensione dal voto da parte degli altri Consiglieri di opposizione che hanno lasciato l’aula al momento della votazione, fa il suo ingresso in Consiglio Comunale per sostituire il Consigliere uscente, Alain Parroni.

Parroni è un giovane regista di 26 anni con ottime prospettive professionali ed artistiche nel campo della cinematografia, avvalorati dagli ultimi riconoscimenti che gli sono stati attribuiti, quali: menzione speciale a “nastri d’argento 2016“, per il suo cortometraggio “Il Miracolo” e il premio della giuria, presieduta dal Designer Canadese Karim Rashid, al “Rufa Contest 2016”, per il progetto realizzato con la tecnica sperimentale VR, nei luoghi e gli spazi dove è cresciuto.

Sono sicuro che – dichiara Fanco -, Alain Perroni otterrà in politica tutti i successi che ha ottenuto nel cinema e darà ad Ardea, in opposizione al M5S, un contributo determinante nell’esclusivo interesse dei cittadini di Ardea e del loro territorio“.

Marina Inches è l’altra persona che fa il suo ingresso in Comune, anche se in questo caso, parliamo di un ritorno, visto che la Inches ha già ricoperto il ruolo di Segretario Comunale fino al 2016, quando poi, lasciò per trasferimento ad Anzio. Torna oggi per sostituire, nello stesso ruolo di Segretario Comunale, Camelia Tindaro.

Faccio a Marina Inches i migliori auguri per un buon lavoroha detto il sindaco di Ardea Mario Savarese – E’ persona che conosce bene il territorio, che sa i problemi di questa città. Sono convinto come potrà imprimere una forte accelerazione nell’ammodernamento della macchina amministrativa

 

(Il Faro on line)