Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Europei, medaglia numero 17 per l’Italia, Giulia Gabrielleschi seconda nella 10 km di fondo

Felicissima e commossa ai piedi del podio, Giulia festeggia uno splendido secondo posto. Un fondo insistente e di gran carattere per la pistoiese azzurra

Più informazioni su

Il Faro on line – Tutta la gara così. Appiccata alla Van Rouwendaal. A pochi centimetri dalla prima arrivata, Giulia non ha mollato di un centimetro. Nelle acque libere del Loch Lomond di Glasgow,e con una fastidiosa pioggia a tratti, l’ultimo talento dell’Italfondo, si è piazzata seconda.

Nella 10 km continentale, la Gabrielleschi ha stupito e mostrato tutto il suo carattere, bracciata dopo bracciata. Respiro, testa in apnea e gambe battenti. Continuamente. Come il ritmo di una musica. E quella ascoltata sul podio, solo sua. Non l’Inno di Mameli (che probabilmente Giulia farà risuonare presto) ma il suo sorriso, è stata la melodia più bella.

Una gara intensa quella di Giulia. E il tempo schiaffeggiato all’arrivo è stato di 1h54’53”0. Combattiva sin dallo start iniziale e sempre col fiato sul collo della campionessa olandese che ha messo al collo, l’oro, la 21enne pistoiese è salita sul secondo gradino, con un meritatissimo argento: “Mercoledì scorso avevo osservato attentamente la tattica della Van Rouwnedaal e appena è partita ho deciso di seguirla – racconta una commossa Gabbrielleschi, sesta nella 5 km iridata sul Lago Balaton e bronzo con la 4×1.25 mixed – io sono brava a tenere le scie: mi è andata bene”. Continuando a descrivere le sue emozioni post gara, come indica il sito ufficiale della Federnuoto, ha concluso:  Onestamente non mi dispiace gareggiare in queste condizioni e con la muta mi sono trovata bene. Sono fiera di me stessa perchè ho tenuto duro e lavorato tantissimo quest’anno. Un grazie va al mio allenatore Lombardi che mi è sempre accanto, anche moralmente”.

Il podio della 10 chilometri femminile

  1. Sharon Van Rouwendaal (Ned) 1h54’45”7
  2. Giulia Gabbrielleschi 1h54’53”0
  3. Esmee Vermulen (Ned) 1h55’27”4
  4. Rachele Bruni 1h55’40”6
  5. Arianna Brid 1h57’27”1

Foto : Andrea Staccioli/deepbluemedia.eu

Più informazioni su