Seguici su

Cerca nel sito

“Terracina summer festival”, in arrivo l’appuntamento con Gianfranco Butinar

Butinar sarà accompagnato dalle note del chitarrista Giandomenico Anellino e dall'inconfondibile simpatia di Luciano Lembo.

Terracina – Grande serata al “Terracina Summer Festival” il giorno 26 agosto alle 21:30 con il più grande imitatore romano degli ultimi tempi Gianfranco Butinar accompagnato, per questa speciale occasione, dalle note dell’ormai famoso chitarrista Giandomenico Anellino insieme all’inimitabile e inconfondibile simpatia di Luciano Lembo.

Gianfranco Butinar approderà sul palcoscenico del Terracina Summer Festival, come un vero e proprio showman, regalando “grandi risate” con i suoi cavalli di battaglia: imitazioni di Franco Califano, Francesco Totti, Bruno Pizzul, Mario Balotelli, rendendo la serata coinvolgente e ricca di sorprese.

Il tutto sarà accompagnato dal grande chitarrista Giandomenico Anellino conosciuto per aver collaborato con i più grandi artisti della musica pop italiana come, Claudio Baglioni, Renato Zero e Zucchero.

Irromperà sul palcoscenico anche lo showman romano Luciano Lembo, che ci racconterà una serie di gags ispirate alla vita di tutti i giorni, per rendere comico ogni lato umano, ma senza trascurare quel pizzico di riflessione che rende ogni risata più ricca di significato. Luciano sul palco scherza, ride, canta e incanta, e non perde occasione per improvvisare col suo pubblico come ad una festa in casa di amici.

Il comico romano è uno dei personaggi più importanti dell’intero panorama artistico del momento ed è arrivato al successo grazie alle sue performance sarcastiche e divertenti diventate famose grazie ai passaggi televisivi a Zelig e Colorado Caffè, ma anche per le sue imitazioni su Radio Globo.

Una serata sui generis con battute esilaranti, riflessioni e durante la quale Luciano Lembo e Gianfranco Butinar regaleranno al pubblico presente una “valanga di risate” e tanto tanto show!

A seguire musica live popolare con gli Almaterra e proiezione del film “Non escludo il ritorno” di Stefano Calvagna.

L’appuntamento è all’Arena “Il Molo”. L’ingresso è gratuito.

(Il Faro on line)