Seguici su

Cerca nel sito

Visite mediche concluse, ora piscina e tecnica per la Top Volley Latina foto

Iniziata la nuova stagione agonistica per la squadra di pallavolo della località pontina. Rossi, Tosi e Sottile al lavoro in sala pesi e in piscina

Latina – E’ iniziata ufficialmente la stagione della Top Volley Latina. Alle 8.45, puntualissimi, Carmelo Gitto e Rocco Barone si sono sottoposti alle visite mediche di valutazione svolte dallo staff medico del Club che si appresta a iniziare la 47^ stagione consecutiva della sua storia.

Presso il centro Stema FisioLab, che sorge nell’area del centro sportivo dell’Aeronautica Militare, e alla presenza di coach Lorenzo Tubertini e dell’assistant coach (e preparatore) Andrea Pozzi, sono arrivati anche tutti gli altri giocatori a disposizione.

Puntuali come orologi svizzeri si sono presentati poi anche Andrea Rossi, Federico Tosi, Pei Huang, Louis Caccioppola, Daniele Sottile e Swan Ngapeth. A coordinare la giornata è stato il doc Amedeo Verri, medico sociale della Top Volley Latina. “Collaboro con il Club da 18 anni e questo è sempre un po’ come il primo giorno di scuola, serve a valutare lo stato d’ingresso dei nostri atleti e il nostro lavoro è dedicato alla prevenzione degli infortuni e al mantenimento dello stato di salute degli atleti – ha chiarito il dottor Verri – valutiamo periodicamente la forma fisica dei ragazzi con un discorso più approfondito anche dell’alimentazione: abbiamo nello staff la nuova figura dell’osteopata Lillo Napoleoni, che sostituisce Giacinta Milita che per molti anni ha dato un prezioso contributo, e mi sento di ringraziare anche Davide Ghisa che ha fornito un grande supporto. Francesco Sciuto collabora con noi per la diagnostica per immagini, così come l’ortopedico Gianluca Martini, oltre al nostro fisioterapista Elio Paolini e al podologo Alessandro Russo”.

Gli atleti si sono sottoposti anche al test isocinetico e al body scan 3D, per Stema Fisiolab sono intervenuti i fisioterapisti Mario Raso e Giulia De Rocchis, anche loro hanno collaborato alla sessione di visite mediche di valutazione. “Ci ritroviamo con i primi atleti a disposizione per questa fase di valutazione con lo staff medico, mentre nel pomeriggio il programma prevede i pesi e siamo molto entusiasti – spiega il coach Lorenzo Tubertini – obiettivi? Dobbiamo essere molto umili perché è importante imparare a capire dove possiamo stare in un campionato con un livello così alto. Non vogliamo porci limiti, siamo una squadra nuova, da scoprire: ho la fortuna di avere giocatori ben costruiti tecnicamente, un palleggiatore molto esperto, un opposto che ha dimostrato di ben figurare, schiacciatori e centrali molto interessanti e un libero che ha voglia di ben figurare. Credo sia una squadra motivata che ha voglia di costruirsi, crescere ed emergere in questo campionato”.

Oltre al secondo allenatore e preparatore Andrea Pozzi dello staff fa parte anche lo scout Maurizio Cibba. “Con la reintroduzione delle retrocessioni ci sarà sicuramente da battagliare e credo che questo sia il bello di questo sport tanto che dovremo lottare per salvarci insieme a molte altre squadre – aggiunge Daniele Sottile, alla nona stagione a Latina – la coesione del gruppo può essere un nostro grande punto di forza”.

Dopo la seduta di pesi al PalaFitness il programma degli allenamenti prevede per oggi (martedì) l’allenamento nella piscina dell’Aeronautica Militare (8.30) e a seguire i primi contatti con il pallone per la seduta di tecnica dalle 15.30 alle 18.00 al PalaBianchini.

Il programma continuerà fino a venerdì prossimo con l’alternanza di sedute di pesi, di tecnica e allenamento in piscina, mentre nel pomeriggio di venerdì e nella mattinata di sabato sono in programma le visite mediche sportive con la preparazione che riprenderà lunedì 27 agosto fino a venerdì 31, quindi gli atleti avranno due giorni liberi.

(Il Faro on line)