Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Raffaella Neocliti (Patto per Ardea): ‘chiesta al Sindaco una convocazione urgente sull’emergenza Sicurezza’

I cittadini si sentono 'scippati' del loro territorio e accusano la mancanza di controlli costanti e continuativi

Ardea – Il mancato controllo del territorio e la conseguente mancanza di sicurezza nel Comune di Ardea, cominciano ad essere un “optional” troppo caro di cui a farne le spese sono i cittadini che, via via si sentono “scippati” (tanto per rimanere in tema) di quella tranquillità che le Istituzioni dovrebbero garantire alla popolazione. Questo stato di insicurezza, misto a paura e impotenza nei confronti di un fenomeno denigrante per al società, sembrerebbe far desistere anche chi ha servito lo Stato con dedizione, senso di appartenenza e con merito riconosciuto.

Certo è che, se anche personaggi stimati dalla cittadinanza, come l’ex Comandante della Stazione dei Carabinieri di tor San Lorenzo, Walter Giustini, dovessero pensare di “gettare la spugna“, così come lo stesso Giustini ha pronunciato in una sua precedente dichiarazione, in considerazione della dilagante criminalità che, incontrastata fa “il buono e cattivo tempo” sul territorio di Ardea, razziando dappertutto beni di ogni genere, mentre dissemina paura tra la popolazione, vuol dire che Ardea sta vivendo un declino senza precedenti.

A parte che, conoscendo l’ex Comandante Giustini, abbiamo da credere che quanto da lui affermato, sia solo frutto di un momento di sconforto per le sorti che sta attraversando il territorio rutulo riguardo la Sicurezza cittadina e siamo convinti, invece, che sarà sempre in prima linea nel fronteggiare, oggi da comune cittadino, la criminalità.

Il problema, fortemente sentito dalla cittadinanza, ha indotto questa mattina il Consigliere Raffaella Neocliti (Patto per Ardea), a protocollare al Comune una lettera indirizzata al Sindaco Mario Savarese, nella quale chiede allo stesso di indire una riunione congiunta con tutte le Istituzioni preposte, Prefettura, Comando dei Vigili Locali e il coinvolgimento, al tavolo di discussione, anche del Ministero degli Interni.

Attendiamo di conoscere quale esito avrà la richiesta del Consigliere Neocliti.

 

(Il Faro on line)